Bakayoko subito a disposizione di Gattuso e si riduce l’ingaggio

Bakayoko al Milan. Il centrocampista ha tanta voglia di mettersi in mostra, si aspetta la presentazione ufficiale.

Tiemoué Bakayoko da qualche ora, ha già iniziato la sua avventura con la maglia del Milan. Il centrocampista si è messo a disposizione subito e presto Gattuso lo testerà sul campo in attesa della presentazione ufficiale davanti a stampa e giornalisti. Ieri visite e passaggio in sede per la visita al museo a la firma sul nuovo contratto: operazione da 5 milioni per il prestito oneroso e altri 35 per il diritto al riscatto del calciatore.

C’è tanta voglia da parte del ragazzo di mettersi in mostra e cominciare a incantare i suoi nuovi tifosi. Secondo le ultime indiscrezioni avrebbe deciso pur di cominciare subito, di rinunciare a qualcosa nell’ingaggio totale.

Leonardo
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/photos/

Baksyoko-Milan, nodo ingaggio risolto dopo qualche rebus

Il pesante stipendio del giocatore ha rischiato di far saltare la trattativa ma grazie a entrambe le parti in causa si è trovata la via finale per l’accordo. Bakayoko al Milan percepirà circa 2,5 milioni per l’anno di prestito, il resto lo garantirà il Chelsea. La cifra finale è ancora da ufficializzare da parte del club ma sembra che i 6,8 milioni netti a stagione vengano ridotti. Si parla di un ingaggio annuo di due milioni e mezzo a stagione, un significativo passo indietro dunque da parte del giocatore.

Non resta che vederlo sul prato del Meazza, tante le incognite dei tifosi a riguardo. C’era bisogno di fisicità e tecnica in mezzo al campo, è arrivato lui e speriamo possa contribuire alla stagione della rinascita.

ultimo aggiornamento: 14-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X