Ci sono diversi motivi per cui a volte si vuole bloccare su Facebook una persona, che sia un “amico” o no: ecco come fare.

Bloccare su Facebook una persona è un’azione a cui, prima o poi, a tutti gli utenti del celebre social network può capitare di dover fare. I motivi che spingono a rendersi introvabili ad alcuni sul social di Mark Zuckerberg sono tanti: una persona che vi infastidisce, un ex fidanzato o un’ex fidanzata con cui volete definitivamente tagliare i ponti o altro ancora. Si possono bloccare sia utenti che sono nella lista dei vostri amici, sia coloro che invece non lo sono: se volete sapere come fare a bloccare una persona su Facebook siete arrivati nel posto giusto, basterà seguire alcune semplici istruzioni e quell’utente indesiderato non vi potrà più trovare cercandovi sul social network.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Come bloccare una persona su Facebook da pc

Per prima cosa vediamo come fare a bloccare un utente su Facebook utilizzando il computer (sia che sia un pc Windows che un MacBook). Innanzitutto è necessario collegarsi al proprio profilo Facebook, poi andate sul profilo della persona che volete bloccare, cliccate sul simbolo con i tre pallini allineati che trovate in alto a destro nel profilo e fate un semplici click su “Blocca“.

stop bloccare
stop bloccare

Quella persona, che fosse per voi un perfetto sconosciuto o un vostro amico, non potrà più contattarvi e, nel caso in cui dovesse cercare il vostro nome nella barra di ricerca, non vi potrà trovare.

Come bloccare una persona su Facebook da smartphone

Ovviamente non serve per forza il computer per bloccare persone su Facebook, è un’operazione questa che potete fare anche con il vostro smartphone o con il vostro tablet (anche in questo caso è indifferente che abbiate un dispositivo Android o iOS, si può facilmente bloccare un utente con entrambi).

Anche in questo caso, dopo esservi collegati a Facebook, per prima cosa dovete andare sul profilo della persone che desiderate bloccare. Cliccate sul pulsante con i tre puntini che trovate a fianco al pulsate “messaggio”, schiacciate poi su blocca. L’operazione è identica sia per i dispositivi Android che iOS.

Bloccare su Facebook una persona: è definitivo?

Poniamo il caso che dopo un po’ di tempo volete tornare sui vostri passi e quella persona che avevate bloccato la vogliate sbloccare, in modo che possa tornare a trovarvi, contattarvi, taggarvi nei post o altro, è possibile farlo? La risposta è sì.

Quella di bloccare su Facebook una persona non è infatti un’operazione per forza permanente, se per caso vi riappacificate con un amico con il quale avevate litigato e per questo l’avevate bloccato, potrete sempre sbloccare facendo un’operazione inversa alla precedente: andate sul suo profilo, cliccate sul pulsante con i tre puntini e poi su “Sblocca“. L’operazione per sbloccare una persona su Facebook è identica sia se fatta con il computer, sia se fatta con uno smartphone o con un tablet.

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


Come aumentare i followers su Instagram: consigli e trucchi per essere più popolari

Come fare video in diretta su Facebook