Il Bonus Bici verso la proroga. Nell’ultima Legge di Bilancio sono stati stanziati 50 milioni di euro fino al 2026.

ROMA – Il Bonus Bici verso la proroga. Nell’ultima Legge di Bilancio il Governo ha stanziato 50 milioni di euro fino al 2026 per dare una boccata ad un settore messo in difficoltà dalla pandemia. Come riferito da auto.everyeye, l’esecutivo guidato dal premier Draghi ha deciso di mettere a disposizione degli italiani 20 milioni per il biennio 2021-2023 e 30 per il periodo che va dal 2024 al 2026.

Non si esclude la possibilità di una proroga e di ulteriori fondi nelle prossime settimane. Ma molto dipenderà dall’andamento dell’economia e dalle misure di sostegno che dovranno essere messe in atto per aiutare l’economia a superare il momento difficile causato dalla pandemia.

Il Bonus Bici

Il Bonus Bici è una misura fortemente voluta dal precedente Governo per sostenere un settore che ha sofferto la pandemia. Dopo un inizio difficile, il voucher è entrato in vigore e sono state molte le richieste da parte dei cittadini per poter acquistare questi mezzi.

La Legge di Bilancio ha stabilito circa 20 milioni di euro per il biennio 2021-2023, ma non è chiaro il funzionamento e i dettagli saranno comunicati nelle prossime settimane. Si tratta di un aiuto importante per consentire al settore di ripartire dopo la pandemia.

Coronavirus Milano
Coronavirus Milano

Fondi fino al 2026?

I fondi potrebbero durare fino al 2026. La Legge di Bilancio, infatti, ha stabilito 30 milioni di euro dal 2024 al 2026, ma molto dipenderà dall’andamento dell’economia e dai sostegni che dovranno essere messi in campo per aiutare il Paese a ripartire.

Nei prossimi giorni saranno comunicato tutti i dettagli per richiedere il bonus e non si esclude un anticipo dei fondi previsti per il triennio successivo per soddisfare le richieste avanzate dagli italiani. Si tratta di una misura fondamentale per aiutare a ripartire un settore messo in difficoltà dalla pandemia.


Diritti tv Serie A, il secondo pacchetto assegnato a Sky

Il Bonus Vacanze potrà essere richiesto anche nelle agenzie viaggio