Borsa 21 luglio 2020. Andamento positivo per gli indici europei dopo l’accordo sul Recovery Fund.

MILANO – Borsa 21 luglio 2020. Andamento positivo per gli indici europei che festeggiano l’accordo trovato a Bruxelles sul Recovery Fund. Intesa che ha portato i mercati del Vecchio Continente a guadagnare anche il 2% con una frenata nella seconda parte di giornata per il timore di un possibile ritorno del lockdown.

Piazza Affari in positivo

Tra gli indici europei i migliori sono stati Milano e Francoforte con un progresso dello 0,49% rispetto al giorno precedente. Una crescita per il mercato tedesco che ha permesso di azzerare le perdite avute da inizio anno.

Da segnalare anche una crescita di Parigi (+0,22%) e Londra (+0,11%) anche se i numeri sono inferiori a quelli degli altri due indici. Per Wall Street un andamento contrastato alla chiusura dei mercati europei. Chiusura contrastata con Dow Jones che ha registrato un progresso dello 0,68% mentre il Nasdaq una perdita dello 0,81%.

Wall Street
Wall Street

In Asia da segnalare una chiusura in rialzo per Tokyo (+0,73%) con la spinta che arriva dalle buone notizie sui vaccini.

Spread stabile

Giornata senza particolari sussulti per lo spread che chiude a 154 punti base. Durante la giornata era sceso anche a 150. Il rendimento decennale è all’1,08% mentre l’euro passa di mano a 1,1490 dollari 122,76 yen.

Il petrolio è ritornato a salire con il contratto Wti che ha chiuso a 42,48 dollari mentre il Brend a 44,8 dollari con un progresso dell’1,52%.

Mercati in rialzo

E’ stata una seconda giornata della settimana per i mercati positiva con una chiusura in rialzo rispetto a lunedì. La pandemia continua a ‘pesare’ sugli indici europei e americani anche se l’accordo trovato a Bruxelles che ha consentito al Vecchio Continente di chiudere con un progresso. Andamento contrastato, invece, per Wall Street con il Dow Jones in positivo e il Nasdaq in negativo. In positivo, invece, Tokyo che spera in un vaccino.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
borse economia Piazza Affari Wall Street

ultimo aggiornamento: 21-07-2020


Addio a Maria Teresa Lavazza, moglie del numero uno del caffè italiano

Alte prestazioni per vetture premium: Hankook Ventus S1 evo3 SUV