Borsa 23 giugno 2020, mercati in positivo grazie alla ripresa degli indici Pmi.

MILANO – Borsa 23 giugno 2020. E’ stata una giornata positiva per i mercati grazie alla ripresa degli indici Pmi. Secondo quanto riportato da Ihs Markit, l’indicatore è balzato a giugno a 47,5 punti dopo i 31,9 di maggio. Una crescita superiore alle attese. Anche se bisogna segnalare come il dato resta sotto i 50 punti, la soglia che separa la contrazione dall’espansione economica.

Massima cautela con Chris Williams, capo economista di Ihs Markit, che ha parlato di tre anni di tempo per ritornare ai livelli di crescita pre-Covid.

Le Borse europee accelerano

I dati, comunque, fanno bene ai mercati che hanno trovato una accelerazione rispetto alla giornata precedente. Milano al termine degli scambi ha chiuso a 1,86%. In positivo anche Francoforte (2,13%), Londra (1,21%) e Parigi (1,39%). Sarà un mese chiave per gli indici europei in attesa del Consiglio Europeo decisivo sul Recovery Fund fissato in presenza a Bruxelles il 17 luglio.

Da segnalare anche una nuova giornata positiva per Wall Street. Al termine degli scambi il Dow Jones ha registrato un progresso dello 0,50%. Ancora meglio ha fatto il Nasdaq con un aumento dello 0,74%, facendo registrare un nuovo massimo. Chiusura in rialzo per Tokyo che è salito dello 0,50% spinto dalle buone notizie che arrivano dagli indici statunitensi.

Wall Street
Wall Street

Spread sotto i 170 punti

Continua la discesa dello spread che ha chiuso la giornata a 167 punti base con un rendimento decennale italiano all’1,26%. Il prezzo dell’oro continua ad avanzare con la chiusura a 1.781 dollari l’oncia. In rialzo anche il petrolio che ha visto salire il contratto Wti con scadenza ad agosto a 41,17 dollari al barile e il Brent a 43,62 dollari.

Una crescita importante per il prezzo del gregge che nelle ultime settimane ha sempre chiuso con un segno meno per i timori di una seconda ondata specialmente negli Stati Uniti dove i numeri continuano ad essere molto alti.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
23 giugno 2020 borsa economia pmi

ultimo aggiornamento: 23-06-2020


Ma gli Stati Generali sono serviti a qualcosa?

Gualtieri: “Stiamo valutando tutti i possibili interventi congiunturali”