Bronzo per Daniele Lupo e Paolo Nicolai agli Europei di beach volley. Ora testa alle Olimpiadi.

JURMALA (LETTONIA) – Si è conclusa con un bronzo l’esperienza di Daniele Lupo e Paolo Nicolai agli Europei di beach volley. Un terzo posto che ha consentito ai due azzurri di conquistare la loro quarta medaglia continentale dopo le vittorie nel 2014, 2016 e 2017.

Un primo passo verso l’obiettivo molto più grande che è quello delle Olimpiadi. I due italiani cercheranno di essere protagonisti come successo a Rio anche se resta l’incognita del rinvio di un anno per il coronavirus.

Lupo: “Stiamo crescendo”

Un risultato importante per gli Azzurri anche se le incognite erano diverse. “Siamo molto contenti per questa medaglia di bronzo – ha detto Daniele Lupo subito dopo la vittoria riportato da SportMediasetperò non ci dobbiamo fermare. Sappiamo che la strada per Tokyo è ancora molto lunga. Questo risultato ci deve dare entusiasmo. La cosa che conta è che stiamo crescendo a livello di gioco e dobbiamo continuare in questa direzione“.

Non è stata una partita semplice per la coppia che si è ritrovata sotto di un set e con un match-ball a sfavore. La reazione è stata pronta con i due che hanno vinto il secondo set ai vantaggi e poi si sono imposti al tie-break contro la Russia.

fonte foto https://www.facebook.com/CEVBeach

Obiettivo Olimpiadi

Per i due nei prossimi giorni inizierà la preparazione per le prossime Olimpiadi. Non sarà semplice riconfermare l’argento conquistato a Rio anche se le possibilità di salire nuovamente sul podio non mancano.

Saranno mesi di allenamento e di partite che hanno come obiettivo Tokyo. La speranza è quella di conquistare una medaglia anche se si è consapevoli che non sarà semplice visti gli avversari. Ma Lupo e Nicolai sono pronti a riportare l’Italia sul podio a distanza di cinque anni.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/CEVBeach

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
beach volley Daniele Lupo europei beach volley Paolo Nicolai

ultimo aggiornamento: 21-09-2020


Basket, Milano vince la Supercoppa. Bologna sconfitto in finale

Tennis, Novak Djokovic il re di Roma: quinto trionfo agli Internazionali d’Italia