Calcinacci cadono dalla volta di una galleria nel Bergamasco

Calcinacci cadono dalla volta di una galleria nel Bergamasco, colpita un’auto

Calcinacci cadono dalla volta di una galleria nel Bergamasco. Auto colpita, nessuno è rimasto ferito. Il crollo ha causato anche un incidente.

BERGAMO – Calcinacci cadono dalla volta di una galleria nel Bergamasco. La tragedia è stata sfiorata nella mattinata di sabato 11 gennaio 2020 quando le parti di calcestruzzo hanno colpito una terza macchina dopo che le prime due sono riuscite a schivarle. Fortunatamente non ci sono stati feriti ma la paura è stata tanta.

Il crollo ha provocato anche un incidente. Sotto shock le persone coinvolte all’interno della galleria ma nessuno ha avuto bisogno dell’intervento medico. L’emergenza continua in tutta Italia con il Mit che nelle prossime ore potrebbe convocare ancora una volta Autostrade.

Nuovo crollo in galleria, revoca più vicina?

Il nuovo crollo in galleria potrebbe portare alla revoca delle concessioni ad Autostrade per l’Italia. Gli episodi, infatti, stanno aumentando e serve un provvedimento urgente per evitare dei morti che, fortunatamente, fino a questo momento non ci sono stati.

L’inserimento nel Milleproroghe del passaggio della gestione del tratto ad Anas in caso di inadempienze dovrebbe riguardare anche i crolli registrati nelle gallerie. Per questo si può ipotizzare una revoca ad Autostrade, decisione che rischia di spaccare il Governo visto che Italia Viva ha ribadito il proprio no a questa decisione.

Calcinacci galleria
fonte foto https://twitter.com/TgLa7

Anas chiede garanzie

Se da una parte il Governo è intenzionato a revocare la concessione ad Autostrade, dall’altro Anas chiede delle garanzie. Il rischio di altri episodi simili agli ultimi è molto alto. La società statale non vuole avere problemi sia penali che economici in caso di causa da parte delle persone coinvolti nei crolli. Una cosa simile ad un scudo anche se al momento non c’è stata nessuna risposta da parte della maggioranza.

Le prossime settimane saranno decisive sul futuro delle concessioni con il Governo pronto a revocare il controllo ad Autostrade.

fonte foto copertina https://twitter.com/TgLa7

ultimo aggiornamento: 12-01-2020

X