Gianluigi Donnarumma nel segno… della Juve

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Gianluigi Donnarumma nel segno della Juventus: il destino del portiere cambia di fronte alle grandi sfide.

Juventus-Milan per Gianluigi Donnarumma è sempre stata una partita delicata, significativa, una partita che ha tirato fuori dal cuore del ragazzo tutto il suo essere milanista, da giocatore e non solo.

Quel bacio alla maglia nel mezzo delle polemiche sul suo futuro, le critiche neanche tanto velate ai bianconeri, le lacrime di gioia o dolore. In occasioni di queste grandi sfide il campione lascia il posto anche all’uomo che indossa la maglietta.

Gianluigi Donnarumma rinnovo Milan Mino Raiola
Donnarumma

E oggi viene il dubbio che quello di ieri sera possa essere stato l’ultimo Juventus-Milan di Gianluigi Donnarumma.

Il Psg chiama a voce alta, l’arrivo di Pepe Reina non è stato accolto con il sorriso da Gigio, le voci sull’instabilità economica del Milan non lasciano tranquilli i giocatori, soprattutto quelli che alle spalle hanno un certo Mino Raiola, ormai in contrasto con Massimiliano Mirabelli e con la proprietà cinese che non lo convince neanche un po’.

Il futuro di Gigio dipenderà in gran parte dalla volontà del giocatore, mentre le trattative per il rifinanziamento del debito con il Fondo Elliott diranno se la dirigenza lotterà con le unghie e con i denti per trattenere il giocatore (come fatto la scorsa estate) oppure si preoccuperà di studiare la strategia migliore per fare cassa.

E chissà che (ri)vedendolo all’opera in casa Juve, approfittando proprio dell’ottimo rapporto con Raiola, non abbiano (ri)pensato a Donnarumma per sostituire Gianluigi Buffon…

Questo il video dei rigori della Supercoppa vinta dal Milan contro la Juventus nel 2016:

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-04-2018

Nicolò Olia