Calciomercato – Il Milan spera nella cessione di Simone Verdi: ecco il motivo

In caso di cessione del Bologna di Simone Verdi il Milan avrà il 20% dai rossoblù. I rossoneri sperano nell’addio già a gennaio.

MILANO – Il futuro del Milan continua ad essere in bilico ma la cessione del Bologna di Simone Verdi potrebbe portare nuovi introiti nelle casse rossonera. Nella trattativa della cessione del talento italiano ai rossoblù, la società milanista ha voluto mettere una clausola del 20% sulla cessione futura. Quindi tra gennaio e giugno dei nuovi fondi entreranno in casa Milan, pronti ad essere reinvestiti per altri acquisti.

Il Milan spera nell’asta per Simone Verdi: il Napoli sembra in vantaggio

Il Milan nelle scorse settimane ha fatto un sondaggio per Simone Verdi anche se al momento non sembra intenzionato a partecipare ad aste a gennaio. Il Napoli vorrebbe il giocatore già in questa sessione di calciomercato mentre l’Inter è in attesa di capire come si evolverà la situazione.

Al momento nella corsa al talento del Bologna in vantaggio c’è il Napoli pronto a mettere sul piatto una proposta di ben 25 milioni di euro. In caso di andata a buon fine della trattativa nelle casse del Milan ne entreranno 5. Per questo i rossoneri sperano in un’asta più lunga per guadagnare qualcosa in più.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-01-2018

Francesco Spagnolo

X