Calciomercato, le notizie di martedì 10 agosto. L’Inter è sempre più vicina a Dzeko. E il Milan continua a pensare a Florenzi.

MILANO – Calciomercato, le notizie di martedì 10 agosto. Una nuova giornata senza particolari scossoni in Italia. L’Inter ha ormai definito l’acquisto di Dzeko e nei prossimi giorni il bosniaco è atteso a Milano per le visite mediche e poi la firma del contratto. Per la sostituzione la Roma continua a pensare ad Abraham, ma il giocatore non ha ancora sciolto le riserve.

Nerazzurri che sperano di avere l’ok dell’Atalanta per Zapata in breve tempo. E la decisione di dichiarare incedibile Ilicic da parte della Dea potrebbe essere un primo segnale del via libera alla cessione del colombiano. Soldi che potrebbero servire per regalare Belotti a Gasperini.

Il Milan cede Hauge, Nainggolan rescinde con l’Inter

Radja Nainggolan non è più un giocatore dell’Inter. Il belga ha rescisso il contratto con i nerazzurri e tratta con il Cagliari per poter arrivare ad un accordo. Anche il Milan inizia a muoversi. Rossoneri che hanno ceduto Hauge all’Eintracht Francoforte e sperano di poter chiudere il prima possibile con la Roma per Alessandro Florenzi.

La Juventus continua a seguire Locatelli e Pjanic e valuta la possibilità di rinnovare il contratto di Paulo Dybala. Una situazione che continua ad interessare anche il Barcellona.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Paulo Dybala
Paulo Dybala

Le altre trattative

Il Sassuolo ha ormai definito Henrique a centrocampo. Acquisto che potrebbe dare il via libera alla cessione di Frattesi, richiesto dallo Spezia. Liguri che difficilmente riavranno Pobega. Sul giocatore del Milan c’è il forte interesse di Cagliari e Sampdoria, con le due squadre che hanno espresso un interesse anche per Andrea Conti sempre dei rossoneri.

La Salernitana ha ormai definito l’arrivo di Simy dal Crotone. L’Empoli aspetta il via libera di Napoli e Inter per Luperto e Pinamonti.

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 10-08-2021


Calciomercato, Milan vicino a Florenzi. La Juventus insiste per Locatelli

Supercoppa Europea 2020, Martinez regala il successo al Bayern Monaco. Siviglia ko