Il Bayern Monaco fissa il prezzo di Arturo Vidal

Il Bayern Monaco fissa il prezzo di Arturo Vidal: servono trentacinque milioni per portare il centrocampista via dalla Baviera.

Bayern Monaco, Arturo Vidal parte in estate – Destino ormai segnato per il Guerriero Arturo Vidal, giunto ormai la termine della sua esperienza in Baviera al Bayern Monaco.

Il centrocampista cileno non è riuscito a meritarsi la riconferma dopo una stagione in chiaro-scuro e, in scadenza di contratto nel 2019, dovrebbe essere ceduto la prossima estate per scongiurare il rischio che possa poi partire tra un anno a costo zero.

Il Bayern Monaco ha fissato a trentacinque milioni il costo del cartellino del giocatore (Transfermarkt), una cifra non esagerata per un calciatore che, nonostante l’età, ha ancora davanti a sé almeno due anni ad alti livelli.

Arturo Vidal sul mercato: Milan, Inter e Juve sul giocatore

Vidal sarebbe ben lieto di fare ritorno in Italia, dove le estimatrici non mancano. Alla ricerca di rinforzi per il proprio centrocampo c’è ad esempio il Milan: Arturo Vidal corrisponde all’identikit tracciato da Gennaro Gattuso e Massimiliano Mirabelli nelle scorse settimane. Il giocatore ha ottime doti tecniche ed esperienza internazionale da vendere. Nel ruolo di mezzala potrebbe approfittare degli schemi di Gennaro Gattuso e riprendere confidenza con il gol avvicinando il suo raggio d’azione alla porta avversaria.

Croce e delizia del Milan resta la Champions League. Il Bayern Monaco di Vidal è ancora in corsa per la Coppa e dovrà vedersela in semifinale con il Real Madrid di Cristiano Ronaldo e compagni. Se la Champions dovesse sfuggirgli dalle mani, Arturo potrebbe decidere di riprovarci il prossimo anno, escludendo di fatto il Milan dalla corsa.

E qui entra in gioco l’Inter. Arturo Vidal piace anche a Luciano Spalletti che ha iniziato a far quadrare il suo centrocampo ma vorrebbe alzare ulteriormente il tasso tecnico con un paio di innesti di valore. Vista la concorrenza nel reparto, sembra difficile che la dirigenza nerazzurra possa acconsentire a un investimento da più di trenta milioni di euro per un giocatore che potrebbe non essere titolare inamovibile.

Ancora più difficile invece l’ipotesi di un ritorno alla Juve per Arturo Vidal. A Torino le minestre riscaldate non piacciono, soprattutto se particolarmente costose.

Arturo Vidal

Arturo Vidal al Chelsea? Conte ci spera ma il tecnico rischia di partire

Nelle scorse settimane si è parlato anche di un interessamento del Chelsea per Arturo Vidal. Il tecnico Antonio Conte ha speso parole d’oro per il centrocampista cileno, uno che ha messo eccome la sua firma nei recenti successi bianconeri.

Il problema principale sembra legato alla permanenza, o meglio alla non permanenza di Conte sulla panchina dei Blues. Il rapporto tra l’ex ct azzurro e la dirigenza londinese è ormai ai minimi storici e il suo nome rientra nel gran valzer delle panchine che potrebbe scatenarsi la prossima estate.

Nuovo infortunio per Arturo Vidal, Bayern Monaco in allerta in vista della sfida contro il Real

Intanto a pochi giorni dalla sfida di Champions League contro il Real Madrid, Arturo Vidal è stato costretto a fermarsi a causa di un infortunio rimediato in allenamento.

Il centrocampista è uscito addirittura in barella per un problema al ginocchio sinistro, lo stesso che non molto tempo fa lo aveva costretto a un lungo stop.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-04-2018

Nicolò Olia

X