Formula 1, ecco il calendario per la stagione 2019

Calendario Formula 1 2019, presentata la bozza che ad ottobre dovrebbe essere approvata dal World Motor Sport Council della FIA. Stagione al via a marzo in Australia, GP finale ad Abu Dhabi.

Con un comunicato ufficiale diramato il 31 agosto, la Formula 1 ha annunciato il calendario per la stagione 2019. Si tratta al momento di una bozza che dovrà essere approvata dal FIA World Motor Sport Council nel corso di un meeting in programma il prossimo 12 ottobre. “Per la terza volta nella storia” – si legge nella nota stampa – “il campionato di Formula 1 consisterà di 21 Gran Premi, eguagliando il numero di gare tenutesi nel 2016 e nel 2018“. Più della metà (11) si disputeranno in Europa mentre il resto sarà diviso tra Asia (5), Americhe (4) e Australia.

Calendario Formula 1 2019: si parte in Australia il 17 marzo

L’avvio della stagione F1 2019 dovrebbe essere il 17 marzo a Melbourne, con il Gran Premio d’Australia (come accaduto quest’anno). Il Circus dovrebbe sbarcare a Monza l’8 settembre per il GP d’Italia 2019 mentre l’ultima corsa della stagione (il Gran Premio di Abu Dhabi) dovrebbe svolgersi a Yas Marina il primo dicembre. Di seguito, la bozza di calendario completa con le date Formula 1 2019:

  • 17 marzo 2019: Gran Premio d’Australia (Melbourne)
  • 31 marzo 2019: Gran Premio del Bahrain (Sakhir)
  • 14 aprile 2019: Gran Premio della Cina (Shangai)
  • 28 aprile 2019: Gran Premio dell’Azerbaigian (Baku)
  • 12 maggio 2019: Gran Premio di Spagna (Barcellona)
  • 26 maggio 2019: Gran Premio di Monaco (Principato di Monaco)
  • 9 giugno 2019: Gran Premio del Canada (Montreal)
  • 23 giugno 2019: Gran Premio di Francia (Le Castellet)
  • 30 giugno 2019: Gran Premio d’Austria (Spielberg)
  • 14 luglio 2019: Gran Premio del Regno Unito (Silverstone)
  • 29 luglio 2019: Gran Premio di Germania (Hockenheim)
  • 4 agosto 2019: Gran Premio d’Ungheria (Budapest)
  • 1 settembre 2019: Gran Premio del Belgio (Spa)
  • 8 settembre 2019: Gran Premio d’Italia (Monza)
  • 22 settembre 2019: Gran Premio di Singapore
  • 29 settembre 2019: Gran Premio di Russia (Sochi)
  • 13 ottobre 2019: Gran Premio del Giappone (Suzuka)
  • 27 ottobre 2019: Gran Premio del Messico (Città del Messico)
  • 3 novembre 2019: Gran Premio degli Stati Uniti (Austin)
  • 17 novembre 2019: Gran Premio del Brasile (San Paolo)
  • 1 dicembre 2019: Gran Premio di Abu Dhabi (Yas Marina)
Calendario Formula 1 2019
Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/105731165@N07/40582849760

GP Formula 1 2019: il millesimo della storia a Shangai

Nella nota di presentazione del calendario della Formula Uno 2019, si sottolinea come la prossima stagione segnerà il raggiungimento di un traguardo storico: il millesimo Gran Premio della storia della competizione. La data da segnare sul calendario è quella del 14 aprile 2019, quando il Circus sarà di scena a Shangai per il Gran Premio della Cina.

Contestualmente, è stato anche annunciato il rinnovo dell’accordo con il promotore del Gran Premio del Giappone (la MobilityLand Corp.), per cui il paese del Sol Levante ospiterà un GP di Formula 1 sul circuito di Suzuka fino al 2021. “Per me è un grande piacere annunciare che la bozza di calendario per la stagione 2019 si compone di 21 gare” – ha dichiarato Chase Carey, CEO della Formula 1 – “inoltre, siamo onorati del rinnovo dell’accordo per il Gran Premio del Giappone. Sono altrettanto lieto di confermare che grazie l’aiuto di Mercedes-Benz e del Ministero delle Infrastrutture Tedesco, avremo un Gran Premio ad Hockeneim anche nel 2019“.

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/105731165@N07/41403781032

Fonte immagine: https://www.flickr.com/photos/105731165@N07/40582849760

ultimo aggiornamento: 04-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X