I carabinieri sono pronti a dare vita al primo sindacato. Per il ruolo di presidente sarà proposto il Capitano Ultimo: “Un privilegio”.

ROMA – Tutto pronto per la nascita del primo sindacato dei Carabinieri. E’ prevista per sabato 2 febbraio 2019 l’assemblea costitutiva destinata ad eleggere i consiglieri e il presidente. Ai microfoni dell’ANSA il segretario generale Antonello Serpi svela il nome che sarà proposto per ricoprire il ruolo di numero uno: Capitano Ultimo, il protagonista dell’arresto di Totò Riina.

Il militare ai microfoni dell’agenzia di stampa commenta la notizia: “Se dovessero scegliere me sarebbe un grandissimo onore e privilegio. Poter combattere, da carabiniere, per i diritti e la dignità dei carabinieri è la più bella battaglia che avrei mai sognato di portare avanti. Una battaglia di civiltà che affronteremo tutti insieme, con grande responsabilità“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Capitano Ultimo
Capitano Ultimo (fonte foto https://www.facebook.com/IoStoConIlCapitanoUltimo/)

Capitano Ultimo presidente del sindacato dei carabinieri

L’elezione di Capitano Ultimo come presidente del sindacato dei militari non dovrebbe essere contrasta dai membri dell’assemblea. Il militare è uno dei più importanti e vista la sua carriera sembra destinato a rappresentare nel migliore un’Arma che da tempo chiede maggiori diritti al Governo e non solo.

Uno dei principali protagonisti dell’arresto di Totò Riina negli ultimi tempi è stato al centro di una polemica con il Governo per la revoca della scorta. Alla fine ha vinto la sua battaglia riuscendo a riavere la protezione, viste le diverse minacce ricevute da anonimi.

Ora per lui si potrebbe aprire una nuova esperienza da numero uno del sindacato dei carabinieri. Toccherà a Capitano Ultimo cercare di restituire la dignità ai militari che da tempo stanno chiedendo maggiore rispetto al Governo anche dal punto di vista del mensile. Da domani per uno dei maggiori rappresentati dell’Arma dovrebbe iniziare una nuova avventura per difendere i diritti dei carabinieri e non solo.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/IoStoConIlCapitanoUltimo/


Naviga su Facebook in ufficio, la Cassazione conferma il licenziamento dell’impiegata

Omicidio Duccio Dini, scarcerati tre rom. Solo uno resta in carcere