La casa di Cristiano Ronaldo a Lisbona: una reggia da 7,3 milioni di euro con sala giochi, palestra e piscina a sfioro.

Nella tormentata estate che ha portato Cristiano Ronaldo dalla Juventus al Manchester United, è passata in secondo piano la notizia dell’acquisto da parte del campione portoghese della sua nuova casa a Lisbona. Parliamo di un’abitazione costata a Cr7 la bellezza di 7,3 milioni di euro circa. Per intenderci, parliamo della casa più costosa di tutto il Portogallo.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La casa di Cristiano Ronaldo a Lisbona

La casa era stata presentata da Georgina Rodriguez, la compagna di Cristiano Ronaldo, che non aveva resistito alla tentazione di pubblicare sui social un video nel quale mostrava le meraviglie della nuova abitazione.

Dalle immagini pubblicate sui social si vede la splendida terrazza e si intravedono il campo di allenamento di Cristiano Ronaldo e la splendida piscina a sfioro. Proprio la terrazza regala una splendida vista su tutta la città di Lisbona.

Nella casa troviamo di tutto, addirittura un cinema e una sala giochi, tanto per ingannare il tempo quando i due non hanno impegni di lavoro. Non può mancare ovviamente una palestra e ovviamente ognuno dei quattro bambini ha una camera personale.

Di seguito un video promozionale della splendida casa di Cristiano Ronaldo a Lisbona

Dove si trova l’abitazione

L’abitazione si trova in un palazzo di venti piani in Rua Castilho. Sembra che Cristiano Ronaldo e Georgina abbiano seguito da vicino e curato nei minimi particolari i lavori, dando indicazioni chiare anche per quanto riguarda l’organizzazione degli spazi interni e i decori. E hanno optato per scelte… decisamente di lusso. A farla da padrona sono il marmo e il parquet. E sembra che il letto matrimoniale sia stato portato in casa con un gru per le sue dimensioni… extra-large.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-12-2021


Chi è Patrick Zaki, il ricercatore arrestato in Egitto

Atalanta-Villarreal, Gasperini: “Vogliamo la qualificazione”