Caso Biglia, il Milan resta alla finestra: ecco la strategia rossonera

I rossoneri aspettano pazientemente l’evolversi della situazione Biglia. Lotito non si schioda, ma col passare del tempo potrebbe ammorbidirsi.

chiudi

Caricamento Player...

Non si sblocca l’operazione Lucas Biglia. Il Milan è sempre interessato al forte regista argentino, ma al momento le parti non hanno fatto passi avanti nella trattativa. Quando al motivo, è presto detto: Claudio Lotito non è intenzionato a scendere sotto i 20 milioni di euro, cifra che i vertici di via Aldo Rossi considerano eccessiva. Perché Biglia è un grande calciatore, ma ha pur sempre trentun anni  e un contratto in scadenza nel 2018. Il Milan non vorrebbe andare oltre i 15 milioni di euro, magari dilazionando il pagamento in più tranche.

Mercato Milan, Biglia vuole solo i rossoneri

La distanza è ampia, ma l’operazione non è ancora chiusa. E il tempo potrebbe giocare a favore del club rossonero. La strategia è chiara: aspettare pazientemente l’evolversi della situazione. Al momento, infatti, la Lazio non ha ricevuto altre offerte per Biglia e non è detto che ne arrivino da qui alla chiusura del calciomercato. Col passare delle settimane, dunque, Lotito potrebbe ammorbidirsi e riconsiderare la proposta del Milan, scongiurando così il rischio di perdere il giocatore a parametro zero tra un anno. Tuttavia, il patron biancoceleste è un osso duro e potrebbe anche decidere di trattenere l’ex Anderlecht. la questione, in soldoni, è apertissima.