Cessione Milan, il Fondo Elliott prepara l’asta: due miliardari in corsa

Cessione Milan, il Fondo Elliott prepara l’asta: due miliardari interessati all’acquisto del club.

Il Milan verso una nuova cessione? Secondo quanto riportato dai quotidiani oggi in edicola, il Fondo Elliott avrebbe già preparato un fascicolo esplicativo sul club rossonero e avrebbe trovato due potenziali acquirenti disposti a partecipare all’asta per l’acquisizione della società.

Il fondo americano sarebbe ormai certo del fatto che Yonghong Li non riuscirà a risanare il debito contratto in fase di acquisizione del club dalle mani di Silvio Berlusconi.

YONGHONG LI rifinanziamento del milan Marcello Lippi Al-Falasi Alisher Usmanov
YONGHONG LI

Cessione Milan, il Fondo Elliott cerca acquirenti

Secondo quanto riportato da La Repubblica, i soggetti interessati all’acquisto del Milan sarebbero il miliardario uzbeko Alisher Usmanov e l’emiro Saeed Al.Falasi, due realtà che si sarebbero mosse già nei mesi scorsi chiedendo informazioni sulla disponibilità di Li a trattare per la cessione del club.

L’attuale presidente del Milan sarebbe propenso ad aprire all’ingresso in società di un socio di minoranza, ma al momento la ricerca non ha portato ai risultati sperati.

L’eventuale transizione da Li al nuovo proprietario avverrebbe per tappe: in un primo momento infatti sarebbe proprio il Fondo Elliott a guidare il club rossonero per evitare svalutazioni economiche che comporterebbero un danno ingente per la società gestita da Singer.

Questo il video con un’intervista di Paul Singer:

ultimo aggiornamento: 23-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X