La conferenza stampa di Simone Inzaghi alla vigilia di Club Brugge-Lazio.

BRUGES (BELGIO) – Vigilia di Club Brugge-Lazio molto movimentata a Formello. Simone Inzaghi è partito solo con sedici giocatori. Emergenza dovuta anche alla questione coronavirus, con i tamponi di Immobile, Luis Alberto, Lazzari e Djavan Anderson che dovrebbero essere risultati positivi.

Club Brugge-Lazio, la conferenza stampa di Simone Inzaghi

In conferenza stampa Simone Inzaghi si è soffermato sulla situazione in casa Lazio: “Siamo in sedici – ha detto il tecnico biancoceleste, riportato da tuttomercatoweb.comnelle prossime ore la società farà un comunicato sulla situazione Covid. E’ stata una sorpresa. Volevamo continuare con la rosa al completo, ma sono certo che chi verrà qui darà il massimo. Stiamo valutando se possiamo recuperare qualcuno. Si stanno ultimando i tamponi e vedremo. Sicuro quelli che sono qui faranno la partita, poi vedremo cosa succederà“.

Un pensiero anche sul prossimo avversario: “Ha giocatori importanti. Il centrocampo è il reparto migliore. Si giocherà la qualificazione fino all’ultima giornata. In questa partita troveranno una Lazio competitiva. Siamo in emergenza, ma la fiducia non manca“.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Club Brugge-Lazio, la conferenza stampa di Francesco Acerbi

In conferenza stampa anche Francesco Acerbi: “Siamo in emergenza. L’importante è essere in undici per giocare. Vi posso assicurare che metteremo in campo il massimo impegno per ottenere un risultato positivo. Questa è l’unica soluzione“.

Una partita che si preannuncia complicata: “I pronostici in campo non valgono. Anche il Dortmund era favorito contro di noi. Sicuramente saremo alla pari, dipende dall’approccio che si ha quando scendiamo in campo. A questa competizione ci teniamo molto, cercheremo di onorare la Champions“.

La Lazio e il coronavirus

Piccolo focolaio a Formello. Sono diversi i tamponi che, nelle ultime ore, sarebbero risultati positivi. Si attende il comunicato da parte della Lazio per avere maggiori informazioni su quanto successo in casa biancoceleste. Con Inzaghi che spera di poter recuperare alcuni elementi.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news club brugge-lazio Simone Inzaghi

ultimo aggiornamento: 27-10-2020


Gianni Infantino positivo al coronavirus. Lievi sintomi per il presidente della Fifa

Qual. Euro 2021, Italia sconfitta dalla Danimarca. Per le azzurre a segno Giacinti