Chelsea, stangata Fifa: che succede per Bakayoko e Higuain?

Chelsea, stangata Fifa: che succede per Bakayoko e Higuain?

La Fifa ha punito il Chelsea per violazioni legate al trasferimento di calciatori minorenni. Ecco cosa accade per i trasferimenti da definire

La stangata era nell’aria, l’ufficialità è arrivata oggi. La commissione disciplinare della Fifa, infatti, ha deciso di sanzionare il Chelsea e la FA per violazioni legate al trasferimento internazionale e al tesseramento di calciatori minorenni. Andando nel dettaglio la società londinese ha violato gli articoli 18 bis e 19 del Regolamento Fifa, avendo tesserato 29 giocatori minorenni e avendo poi influenzato altre due società in seguito ad accordi riguardanti proprio l’acquisto di due minori. La sanzione è durissima: 600.000 franchi di multa, 90 giorni per regolarizzare la situazione dei minori acquistati e, soprattutto, lo stop al mercato per le prossime due sessioni (estate 2019, inverno 2020).

Chelsea, stop mercato: cosa succede per Bakayoko?

La domanda sorge spontanea. Ci saranno difficoltà in merito alla discussione tra Milan e Chelsea per l’eventuale riscatto di Bakayoko? La risposta, fortunatamente, è negativa. Il divieto imposto dalla Fifa, infatti, non impedisce la cessione di giocatori, concernendo soltanto l’impossibilità di acquistare nuovi atleti.

Rossoneri e Blues, dunque, potranno sedersi a tavolino. Bisognerà però comprendere se e come l’impossibilità di far mercato possa spingere i dirigenti inglesi a variare le loro strategie. Un’ipotesi è che il Chelsea sia più restio a concedere sconti sul riscatto di 35 milioni fissato per Bakayoko.

Gonzalo Higuain
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Chelsea, a rischio riscatto di Higuain

L’operazione a rischio, invece, è quella relativa a Gonzalo Higuain. Il calciatore è in prestito e dovrà essere riscattato per una cifra di 38 milioni di euro. Col blocco del mercato, la possibilità che l’argentino a fine anno torni in bianconero è molto alta.

Il Chelsea presenterà ricorso, rifiutando le conclusioni della commissione disciplinare della Fifa. Il destino di Higuain, mai così tormentato come in questo periodo, rischia di essere in bilico per parecchi mesi.

ultimo aggiornamento: 22-02-2019

X