Benedetto della Valle è un politico italiano, dal 2021 ricopre il ruolo di Sottosegretario di Stato per gli Affari Esteri.

Benedetto Della Vedova è un politico italiano, entrato nel mondo della politica agli inizi degli anni Novanta in qualità di Segretario e tesoriere del Club Marco Pannella. Dopo aver assunto varie cariche durante il suo percorso politico, nel 2021 viene confermato per la seconda volta in qualità di Sottosegretario di Stato per gli Affari Esteri e per la Cooperazione Internazionale nel governo di Mario Draghi.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La biografia di Benedetto Della Vedova

Della Vedova nasce nella città di Sondrio nella giornata del 3 aprile del 1962. Cresce a Tirano, in provincia di Sondrio, Lombardia. Si trasferisce nella città di Milano dove consegue la laurea in discipline economiche e sociali presso l’Università commerciale Luigi Bocconi.

Benedetto Della Vedova: la carriera politica

L’attività politica di Benedetto comincia nel 1994 quando diviene Segretario nazionale e tesoriere del movimento del Club Marco Pannella Riformatori. Nel 1999, fino al 2004, è eletto alle elezioni europee nella Lista Emma Bonino al Parlamento Europeo. L’anno successivo alla fine del mandato durante il terzo governo Berlusconi diviene membro del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro. Fonda il partito politico Riformatori Liberali, attivo dal 2005 fino al 2009. Nel 2006 viene eletto alla Camera dei Deputati nelle fila di Forza Italia e, due anni dopo, in quelle del Popolo della Libertà.

Nel 2013 entra a far parte del Senato all’interno della lista Con Monti per l’Italia e dal 2014 fino al 2018 ricopre il ruolo di Sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri per il governo Renzi e per il governo Gentiloni. Lo stesso incarico lo ricopre per una seconda volta dal 2021, durante il governo di Mario Draghi. Il 18 luglio dello stesso anno viene eletto a Segretario nazionale di +Europa.

Oltre all’attività politica Della Vedova è anche commentatore per il quotidiano di economia e di finanza Il Sole 24. Dal 2005 cura la rubrica intitolata Un libro, un caso sul Corriere Economia. Dal 2003 al 2006 ha condotto la trasmissione Catallassi su Radio Radicale, dove presentava interviste sull’economia al sabato mattina. Durante gli anni Novanta ha ricoperto il ruolo di ricercatore presso l’Istituto per l’Economia delle fonti di energia dell’Università Bocconi e presso l’Istituto di ricerca della Regione lombarda.

Benedetto Della Vedova: la vita privata

Purtroppo non si hanno informazioni certe in merito alla vita privata e alla vita sentimentale del politico Della Vedova. Anche il suo patrimonio economico e il suo stipendio per la sua carriera politica non sembra essere noto.

3 curiosità su Della Vedova

  • Nel 2005 partecipa alla cessione gratuita di hashish a Roma in protesta contro la criminalizzazione delle droghe leggere.
  • Nel 2009 fonda l’associazione culturale e politica di stampo liberale Libertiamo.
  • Ha un profilo su Facebook.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-04-2022


Chi è Carlo De Benedetti, imprenditore, editore e giornalista italiano naturalizzato svizzero

Chi è Andrea Pancani, conduttore del programma Coffee Break