Scopriamo cosa si sa del giornalista, scrittore, autore e conduttore televisivo e radiofonico Bruno Vespa.

Bruno Vespa è conosciuto dal grande pubblico grazie al suo ruolo di conduttore televisivo del programma di approfondimento politico e di attualità Porta a Porta. Ma scopriamo cosa si sa del conduttore televisivo, della storia della sua carriera, iniziata a soli sedici anni, della sua vita privata e delle sue altre professioni e passioni: Vespa è infatti anche saggista e autore di libri.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Bruno Vespa: biografia

Bruno Paolo Vespa nasce all’Aquila nella giornata del 27 maggio del 1944. Nel 1968 conseguì poi la laurea in Giurisprudenza con una tesi sul diritto di cronaca presso l’Università La Sapienza di Roma.

La carriera di Bruno Vespa

Già all’età di sedici anni Vespa iniziò a collaborare con la stampa locale abruzzese scrivendo articoli sportivi. A diciotto anni divenne cronista radiofonico alla Rai. Dopo il conseguimento della laurea fu assegnato alla redazione del Telegiornale unificato e dal 1976 del TG1. Durante la sua carriera intervistò diversi celebri personaggi della politica e non solo, tra cui anche l’arcivescovo di Cracovia Karol Wojtyla e il militare Josè Sanches Osorio.

Quale conduttore assieme ad Arrigo Petacco della rubrica televisiva di attualità Tam Tam diede la notizia in diretta del ritrovamento del cadavere di Aldo Moro. Nel 1984 fu commentatore ufficiale per il TG1 dei funerali del segretario del Partito Comunista Italiano Enrico Berlinguer.

Dal 1996 conduce il programma di approfondimento politico e culturale Porta a Porta, considerato una delle principali sedi per i dibattiti politici italiani. Dal 2009 al 2011 conduce le serate del Premio Campiello. Assieme al figlio Federico ha condotto dal 2007 fino al 2020 un programma radiofonico su RTL 102.5 intitolato Non Stop News: Raccontami. Conduce dal 7 dicembre 2021, assieme a Milly Carducci, la serata Prima della Scala – Macbeth.

Oltre la carriera televisiva, Vespa continua anche a scrivere per le tre testate Il Giorno, Il Resto del Carlino e La Nazione e ad essere editorialista per i quotidiani Il Gazzettino e Il Mattino.

Il patrimonio del conduttore di Porta a Porta Vespa

Non è noto a quanto ammonti la totalità del patrimonio di Vespa, alimentato non solo dalla carriera da conduttore televisivo ma anche dalla pubblicazione dei saggi, dei libri e dalle collaborazioni editoriali. Si sa però che lo stipendio annuo per la conduzioni delle puntate del programma Porta a Porta sembra arrivare a più di un milione di euro annui.

Bruno Vespa e la vita privata

Vespa è sposato dal 1975 con il magistrato Augusta Iannini. Assieme hanno avuto due figli: Federico e Alessandro.

Qualche curiosità sul conduttore Vespa

  • Nel 2017 compare nella serie di fumetti Nazivegan Heidi
  • Vespa è anche un celebre saggista e autore di libri
  • Ha ricevuto quasi venti riconoscimenti e premi
  • Ha un profilo Instagram e anche un account Twitter
  • Nel programma Striscia la Notizia l’imitatore Giampaolo Fabrizio ha offerto una sua celebre parodia

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-03-2022


Chi è Veronica Gentili, giornalista, attrice e conduttrice televisiva

Alla scoperta di Davide Ancelotti, figlio di Carlo e suo vice al Real Madrid