Chi è Carola Rackete, il capitano della Sea Watch 3

Chi è Carola Rackete, il capitano della Sea Watch

Chi è il capitano della Sea Watch Carola Rackete: il curriculum, le sue esperienze in nave, la famiglia e le origini della ragazza tedesca.

In seguito alle vicende della Sea Watch che ha infranto la legge entrando in acque italiane, tutti vogliono sapere chi è Carola Rackete, il capitano della nave che ha sfidato il governo italiano dividendo l’Europa.

La famiglia di Carola Rackete

Le informazioni che abbiamo sul capitano della Sea Watch sono ovviamente frammentarie e vengono un po’ dai canali istituzionali e un po’ dalle sue interviste. La prima informazione certa è legata all’età: Carola ha appena trentuno anni quando diventa famosa per il caso Sea Watch

Nei giorni caldi in cui ha deciso di forzare il blocco navale italiano Carola ha parlato a grandi linee della sua famiglia facendo sapere di essere tedesca e di essere cresciuta in un ambiente benestante, lei dice ricco.

La laurea di Carola Rackete

Proveniente da buona famiglia, la giovane ha comunque deciso di darsi da fare. Ha una laurea in Scienze Nautiche e un master in conservazione dell’ambiente.

Carola Rackete
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/seawatchprojekt/

La carriera

Carola, che ha esperienze come guida turistica in Kamchatka, ha svolto sei missioni in nave nelle vesti di ufficiale, solcando anche i mari del Polo Nord, affrontati per la prima volta quando aveva appena 23 anni. Si avvicina al mondo del volontariato con la sua esperienza a bordo di una nave di Greenpeace, primo passo vero la Sea Watch 3

Carola Rackete Capitano della Sea Watch 3

La sua avventura alla guida della nave dell’Ong inizia nel 2016. Decide di dedicarsi all’attività di soccorso dei migranti per donare agli altri quello che lei ha avuto per sorte. Carola, come ha ammesso, non ha dovuto faticare per guadagnarsi da vivere e non ha saputo rimanere in disparte di fronte alle persone che lottano per sopravvivere.

Il Curriculum di Carola Rackete

Le informazioni sul curriculum del capitano della Sea Watch sono rintracciabili sul profilo LinkedIn di Carola Rackete dove, oltre alla laurea e alle esperienze lavorative, parla anche delle sue passioni, che tendenzialmente girano intorno al tema della natura.

La ragazza conosce ben cinque lingue: tedesco, inglese, francese, spagnolo e russo.

ultimo aggiornamento: 28-06-2019

X