Cosa sappiamo su Erling Haaland? Il calciatore norvegese, attaccante del Manchester City è definito come uno dei maggiori talenti del calcio mondiale.

Divenuto il secondo giocatore più giovane, Erling Haaland è un calciatore norvegese del 2000 con doti sorprendenti. Incitato dal padre Alf-Inge Håland, ex calciatore del Leeds United, è stato inevitabile non riuscire a rigare dritto verso la vetta che lo ha accolto. Un’ottima alimentazione insieme ad un allenamento mirato fin da giovanissimo, hanno fatto in modo che Erling diventasse il calciatore forte e muscoloso che tutti conoscono. Esprimendo a pieno le sue doti nel Salisburgo fino ad arrivare nel Manchester City, Haaland è una delle migliori stelle del calcio norvegesi.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Biografia di Erling Haaland

Erling Braut Haaland nasce il 21 Luglio del 2000 a Leeds. Ha un ottimo rapporto con i suoi fratelli Astor e Gabriele, ed è figlio di Gry Marita e del calciatore Al-Inge Haaland. Con un punto di riferimento come il padre, è facile immaginare come sin da bambino Erling sia stato avvicinato al mondo del calcio. Già da giovane il padre lo iscrive agli allenamenti impostando per lui anche una dieta equilibrata, quella che ha reso il suo fisico tanto forte da affrontare una vera e propria carriera calcistica.

Erling Haaland
Erling Haaland

Carriera di Erling Haaland

Il punto di partenza per Haaland è stato nella squadra giovanile del Bryne a 15 anni, ma facendo ingresso nella squadra professionale passa un periodo di fallimenti senza segnare alcun gol. Viene quindi ceduto al Molde dove finalmente riesce a esprimere tutto il suo potenziale segnando quattro goal in 20 minuti. Dopo varie richieste ricevute da parte di altre squadre, Erling accetta solo qualche anno dopo di entrare a far parte del Salisburgo. Qui debutta persino in Champions League, a soli 19 anni, diventando così il secondo giocatore più giovane dopo Wayne Rooney.

Nel dicembre del 2019 si trasferisce al Borussia Dortmund in cambio di 170 milioni di euro. Con questa squadra tutto il potenziale del calciatore viene a galla, anche se un infortunio al ginocchio lo costringe a fermarsi durante la stagione 2021-2022, tornando però in campo ad ottobre. A giugno del 2022 ufficializza il trasferimento al Manchester City.

Erling dal 2020 arriva a guadagnare 660mila euro al mese, ma potrebbe arrivare a raggiungere anche 160/170 milioni di euro a contratto.

Vita privata

Durante l’adolescenza è stato innamorato di una ragazza con cui ha poi intrapreso una relazione, ma nel 2018 i due si lasciano dopo che lei gli dice parole strazianti.

Erling confessa di avere una relazione, affermando che la sua ragazza oltre ad essere la sua unica amante è anche la sua migliore amica.

Curiosità

  • Anche suo cugino Albert Tjåland è un calciatore.
  • Trascorre i suoi momenti liberi tagliando legna e coltivando patate.
  • Spende i suoi soldi in abiti casual unici.
  • È un amante delle pantofole Nike e degli iPhone.
  • Visitate i profili social di Erling Haaland su Instagram, Facebook e Twitter.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 15-08-2022


Paul Haggis, il regista e sceneggiatore canadese al centro di uno scandalo

José Luis Palomino, chi è il difensore dell’Atalanta