Scopriamo la vita di Gigi D’Alessio, lo storico volto della musica napoletana: dalla biografia alla carriera, passando per alcune curiosità.

Il cantante napoletano Gigi D’Alessio è ormai un nome noto a tutta l’Italia, il cui volto ha oltrepassato anche i confini nazionali. La sua musica è riconoscibile ovunque e spesso si racconta in televisione. Dal rione di Napoli in cui è nato e cresciuto emerge affiancando grandi nomi della musica come Mario Merola, Pino Mauro e Angela Luce. Ecco tutto quello che c’è da sapere su di lui!

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Gigi D’Alessio: biografia

Gigi D’Alessio è nato e cresciuto nel rione Cavalleggeri d’Aosta di Napoli, il 24 febbraio 1967. Fin da piccolo scrive e compone musica, durante l’infanzia riceve alcune lezioni di fisarmonica da parte del padre, di cui si innamora. Inizia con la musica vera e propria studiando pianoforte da autodidatta e prende alcune lezioni di solfeggio. All’età di 12 anni entra in conservatorio, conseguendo a 21 anni il diploma in pianoforte.

Gigi D'Alessio
Gigi D’Alessio

Gigi D’Alessio: carriera professionale

Esordisce con il suo primo vero e proprio lavoro all’età di 23 anni dirigendo l’Orchestra Scarlatti. Lavora in seguito con alcuni personaggi importanti del settore come Mario Trevi, Pino Mauro e Angela Luce. Diventa il pianista ufficiale di Mario Merola al quale dedica la canzone Cient’anne scritta con Vincenzo D’Agostino e interpretata con lo stesso Merola.

Il suo primo album Lasciatemi cantare risale al 1992, è seguito poi da Scivolando verso l’alto del 1993. L’anno seguente arriva il successo con l’album Passo dopo passo. Il 1996 è l’anno di Fuori dalla mischia, (che contiene i singoli Chiove e Anna se sposa) e il 98 di È stato un piacere.

Inaugura l’arrivo del 2000 partecipando al Festival di Sanremo nella sezione Campioni con il singolo ormai famosissimo, Non dirgli mai. A seguito dell’esperienza esce il suo nono album Quando la mia vita cambierà che diventa disco d’oro poco dopo.

Dopo molti altri album, singoli e concerti per tutta l’italia, nel 2010 esordisce nella conduzione di un programma televisivo su Rai 1, a lui dedicato, intitolato Gigi, questo sono io. Nel 2011 varca i confini nazionali esibendosi a New York al Radio City Music Hall, il cui concerto viene mandato in onda da Rai Uno. Durante il live riceve anche il premio United States – Italy Friendship Award dalla National Italian American Foundation.

L’ormai carriera affermata

Nel 2012 torna al Festival di Sanremo con la canzone Respirare, cantata in coppia con Loredana Bertè, arrivando al quarto posto. Esce in seguito l’album Chiaro. Nel corso degli anni partecipa tra le altre cose all‘Ora World Tour, il giro per gli Stati Uniti e Canada e partecipa alle quattro serate riguardanti il Summer Festival, portando in gara i singoli Occhi nuovi e Ora.

Ormai affermato e conosciuto a livello internazione, nel 2020 pubblica il singolo Como suena el corazon in collaborazione con Clementino. Inoltre nello stesso anno diventa giudice della prima edizione del programma The Voice Senior, trasmesso in prima serata su Rai 1.

Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo
Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo

A Marzo del 2021 è ospite alla 71ª edizione del festival di Sanremo dove presenta il suo nuovo singolo Guagliune. Un anno dopo, in occasione dei 130 anni del quotidiano Il Mattino, partecipa, con altri artisti napoletani al video di auguri pubblicato online dal giornale.

Gigi D’Alessio: vita privata

Dal 1986 al 2006 è stato sposato con Carmela Barbato dalla quale ha avuto tre figli: Claudio, Ilaria e Luca. Nel dicembre del 2006 rende nota la sua relazione con la cantante Anna Tatangelo, che si interrompe nel 2017. I due hanno avuto un figlio di nome Andrea. Da febbraio 2021 è legato sentimentalmente a Denise Esposito, di ventisei anni più giovane, dalla quale ha avuto il suo quinto figlio, Francesco.

Gigi D’Alessio è attivo su Instagram, Facebook e Twitter.

Il patrimonio di Gigi D’Alessio

Riguardo il suo patrimonio non si hanno cifre precise, ma da alcuni calcoli emerge che possa possedere almeno 100 milioni di euro.

4 curiosità

  • i ricavi dell’album disco d’oro uscito dopo Sanremo sono stati destinati all’associazioni ActionAid tramite l’associazione Caro bambino Gesù.
  • Gigi e la politica: si dice che sia un “cantautore di destra” ma lui in tutta risposta affermò di essere amico di Antonio Bassolino, in seguito però dichiara di essere diventato amico di Silvio Berlusconi.
  • Nel 2011 ha suonato in Piazza del Plebiscito per la chiusura della campagna elettorale a sostegno di Gianni Lettieri.
  • Nel 2017 è stato processato con l’accusa di rapina e aggressione nei confronti dei fotografi posizionati fuori dalla sua abitazione. A fine processo il pubblico ministero ha chiesto la condanna a tre anni di carcere. Gigi risulta in seguito prosciolto per riformulazione dell’accusa in esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 17-06-2022


Chi è Lapo Pistelli, politico e dirigente d’azienda

Chi è Luca Argentero: il dottor Fanti di Doc – Nelle tue mani