Letizia Moratti, prima (e per ora unica) donna sindaco di Milano entra nella squadra della Regione Lombardia come assessore al Welfare e vicepresidente.

Chiuso il rimpasto in Regione Lombardia dopo l’onda di polemiche che ha travolto Giulio Gallera: Letizia Moratti entra in squadra con il doppio ruolo di assessore al Welfare e vicepresidente.

Regione Lombardia, Letizia Moratti assessore al Welfare e vicepresidente

Le operazioni per il rimpasto sono iniziate dopo che Gallera, parlando dei vaccini in Lombardia, aveva fatto sapere che il ritardo inziale era legato anche al fatto che i medici fossero in vacanza nel periodo natalizio. E aveva fatto sapere che non li avrebbe richiamati, certo anche del fatto che dai primi giorni di gennaio la situazione sarebbe tornata alla normalità. Solo che le parole di Gallera hanno sollevato le polemiche che hanno poi reso necessario il rimpasto.

Al posto di Gallera, come assessore al Welfare, arriva la Moratti, che ricoprirà anche il ruolo di vicepresidente della Regione Lombardia.

“Ha svolto un lavoro molto pesante in questi ultimi mesi, era particolarmente stanco e ha condiviso un avvicendamento”, ha dichiarato il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana parlando del passo indietro di Gallera.

Lasciano la giunta anche gli assessori Silvia Piani e Martina Cambiaghi.

Giulio Gallera
Giulio Gallera

Chi è Letizia Moratti, sindaco di Milano e Presidente RAI

Letizia Moratti porta in Regione Lombardia una ventata di esperienza e professionalità senza ombra di dubbio utile in un momento complicato come questo, caratterizzato dall’emergenza coronavirus.

Nata il 26 novembre 1949 a Milano, Letizia Maria Brichetto Arnaboldi è stata la prima donna a ricoprire l’incarico di Presidente della Rai. Inoltre è stata la prima e fino al gennaio 2021 unica sindaca di Milano.

Nonostante gli anni difficili del Dopoguerra, Letizia Moratti ha una vita agiata. Nasce e cresce in una famiglia nobile di Milano. Intraprende gli studi e nel 1972 consegue la laurea in Scienze politiche, poi diventa assistente del professor Fausto Pocar.

La prima donna presidente della RAI

Durante il primo governo Berlusconi, la Moratti viene nominata presidente della RAI. La prima donna a ricoprire la carica. Avrebbe ricoperto il ruolo dal ’94 al ’96. Prese le redini di un’azienda fortemente provata e riuscì, dopo un inizio non semplice, a gettare le basi per la ripresa.

Letizia Moratti
Letizia Moratti

Letizia Moratti ministro: la riforma del sistema scolastico

L’11 giugno del 2001 la Moratti è ministro dell’Istruzione del Governo Berlusconi II. E sarà confermata anche nel Berlusconi III. La sua esperienza è segnata dalla riforma del sistema scolastico. La legge, varata nel 2003, dispone tra l’altro il ritorno del voto in condotta nel sistema di valutazione. La riforma della Moratti sarebbe stata sostituita poi dal governo guidato da Romano Prodi.

Letizia Moratti sindaco di Milano

La Moratti, esponente del partito Casa delle Libertà, diventa sindaco di Milano nel 2006 e sarebbe rimasta in carica fino al 2011.

Milano
Milano

UBI Banca

Le qualità professionali e personali sono indiscusse e indiscutibili e la conferma, qualora ce ne fosse bisogno, arriva con la nomina a Presidente di UBI Banca avvenuta nell’aprile del 2019.

La vita privata di Letizia Moratti: il marito e i figli

Nella seconda metà degli anni Settanta conosce Gian Marco Moratti, che sarebbe diventato suo mariti. I due hanno avuto due figli: Gilda e Gabriele.

Il patrimonio

Non si hanno notizie certe per quanto riguarda il patrimonio di Letizia Moratti, ma sappiamo che il marito aveva il 25% di Saras, un colosso nel mondo del petrolio, poi aveva diversi possedimenti oltre che quote della Fila.

Il sostegno alla comunità di San Patrignano

Recentemente abbiamo approfondito la storia e le vicissitudini della Comunità di San Patrignano e abbiamo effettivamente incontrato il nome della famiglia Moratti, da sempre vicina alla realtà della comunità di recupero.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Letizia Moratti lombardia politica primo piano

ultimo aggiornamento: 08-01-2021


Dpcm 15 gennaio, si va verso una nuova stretta. Ipotesi lockdown ‘soft’

Governo, Pd: “Nessuna crisi al buio, ora il premier acceleri”. Bellanova: “Esperienza al capolinea”