Luca Mercalli è noto al pubblico italiano per le sue diversi partecipazioni televisive in qualità di divulgatore scientifico e climatologo.

Alla scoperta della figura di Luca Mercalli, climatologo, meteorologo, divulgatore scientifico e accademico italiano. Anche autore di diverse opere letterarie e saggi, Mercalli non solo intraprende una brillante carriera ma si fa anche conoscere dal grande pubblico italiano entrando sulla scena televisiva, in particolare a Che tempo che fa. Scopriamo quindi cosa c’è da sapere sulla sua attività professionale e anche qualche curiosità sulla sua vita privata.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Luca Mercalli: la biografia

Nato nella città piemontese di Torino il 24 febbraio del 1966, Mercalli si interessa fin da piccolo alla meteorologia. Ai diciotto anni consegue il diploma di Cultura aeronautica in Meteorologia, un’attestazione rilasciata da Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Continua la sua formazione accademica con il conseguimento della laurea prima all’Università degli studi di Torino e in seguito presso l’Università di Grenoble in climatologia e glaciologia, con un master in geografia e scienza della montagna.

Luca Mercalli: la carriera professionale

Si dedica con impegno alla divulgazione di uno stile di vita che abbia il minor impatto possibile sull’ambiente. In qualità di esperto sulle tematiche ambientali è stato anche ospite di alcune trasmissioni televisive, tra cui il programma Che tempo che fa, condotto da Fabio Fazio. Durante la sua carriera collabora con l’Ufficio Agrometeorologico della regione Piemonte e con la Società meteorologica italiana, di cui in seguito detiene la presidenza.

Durante gli anni Novanta fonda la rivista Nimbus e nel contempo interviene in diverse trasmissioni televisive quali Rai 3 Ambiente Italia e Scala Mercalli, da lui condotto nel 2015 ed incentrata sul tema della sostenibilità ambientale. Giornalista pubblicista dal 2001, collabora con numerose riviste e testate giornalistiche, come La Stampa e Il Fatto Quotidiano, per cui dal 2020 cura anche la rubrica fissa domenicale SOS Clima. Mercalli ricopre anche il ruolo di docente per diverse università ed è anche il responsabile dell’Osservatorio Meteorologico del Real Collegio Carlo Alberto di Moncalieri.

La vita privata di Luca Mercalli

Non si conoscono i dettagli della vita privata del climatologo Mercalli. Persona abbastanaza riservata, anche se presente sui social non pare amare condividere assieme ai suoi followers le informazioni riguardo alla sua vita privata e alla sua situazione sentimentale, sembra però essere sposato. Anche l’ammontare dei suoi guadagni economici sembra destinato a rimanere un dato privato.

3 curiosità sul climatologo e divulgatore scientifico

  • Vive in Val di Susa, in una abitazione adatta alla indipendenza energetica.
  • L’accademico è presente sul social network di Facebook.
  • Nel 2004 riceve il premio AICA – Comunicare con i cittadini fa bene all’ambiente, Alba.
  • Da giovane ha fatto fare una vacanza alla sua famiglia a Ginevra, per poter acquistare dei libri di meteorologia introvabili in Italia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-05-2022


Chi è monsignor Matteo Maria Zuppi, capo dei vescovi italiani

Chi è Salvo Sottile, giornalista, scrittore e conduttore televisivo