Chi è il cardinale Matteo Maria Zuppi, l’arcivescovo di Bologna che ha ‘sfidato’ Matteo Salvini sui migranti. Tutto quello che c’è da sapere su di lui.

ROMA – Il cardinale Matteo Maria Zuppi è uno degli sfidanti di Matteo Salvini sul tema migranti. Non a caso nelle scorse settimane ha aperto alla possibilità di fare dei tortellini al pollo per chi non mangia carne di maiale. Una frase che ha scatenato l’ira della Lega con il leader di via Bellerio che sui social ha duramente attaccato l’arcivescovo della diocesi di Bologna.

Chi è monsignor Matteo Maria Zuppi

Nato a Roma l’11 ottobre 1955 (Bilancia), Matteo Maria Zuppi è entrato in seminario di Palestrina in gioventù. Un cammino spirituale iniziato grazie anche alla presenza in famiglia di monsignor Carlo Confalonieri, prozio da parte della madre.

Ordinato presbitero nel 1981, è stato prima viceparroco e poi parroco della basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma fino al 2010, ricoprendo anche diversi ruoli nella Chiesa. Nel 2012 è arrivata la nomina di vescovo ausiliare di Roma e tre anni dopo viene spostato a Bologna dopo la rinuncia di età per Carlo Caraffa. Una figura importante nel mondo della Chiesa italiana tanto che lo scorso 5 ottobre è stato nominato cardinale e in molti in futuro lo vedono tra i papabili per l’elezione a Papa.

I tortellini

Il cardinale nelle ultime settimane è stato al centro della discussione per le sue dichiarazioni sui tortellini al pollo per chi non mangia carne di maiale. Una frase che molti l’hanno interpretata come una sfida a Matteo Salvini e un’apertura ai migranti. Lo stesso leader della Lega ha immediatamente replicato al monsignore sui social.

La polemica (per il momento) è finita lì ma non possiamo escludere che in futuro ci sia un nuovo scambio di battute tra i due.

fonte foto copertina https://twitter.com/Pablo51656989

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
bologna matteo maria zuppi Matteo Salvini people

ultimo aggiornamento: 27-10-2019


Chi è Roberto Calasso, il presidente della casa editrice Adelphi

Chi è Donatella Tesei, la vincitrice alle Regionali in Umbria per il Centrodestra