Chi è Marco Belinelli, il cestista italiano e primo italiano ad aver vinto il titolo NBA con i San Antonio Spurs.

ROMA – Marco Belinelli ha deciso di ritornare in Italia dopo 13 anni in NBA. Il cestista ha accettato la proposta arrivata dalla Virtus Bologna, la squadra che gli ha permesso di esordire tra i professionisti.

Una scelta di cuore per Beli che cercherà di riportare al successo la squadra di patron Massimo Zanetti.

Chi è Marco Belinelli, la carriera del cestista italiano

Nato a San Giovanni in Persiceto (Bologna) il 25 marzo 1986, Marco Belinelli si è avvicinato al mondo del basket grazie al fratello maggiore Enrico, impegnato in una squadra locale. Giovanili trascorse nella Virtus Bologna e nella Fortituto Bologna prima di esordire nei professionisti con la prima squadra.

Il trasferimento all’altro club di Bologna ha anticipato il suo approdo in NBA. Nel 2007 è stata la diciottesima scelta del Draft dei Warrios. Diverse le maglie indossate nella sua carriera americana, ma le stagioni più importanti sono state a San Antonio. Con gli Spurs Marco è riuscito a coronare il sogno di vincere l’anello (2014) oltre che l’NBA Three-point Shootout. Nessun connazionale dopo di lui è riuscito a conquistare il titolo negli Usa. Nel 2020 la decisione di ritornare in Serie A nella squadra che lo ha lanciato tra i grandi. Una scelta di cuore e non solo per Beli.

Marco Belinelli
Marco Belinelli

La moglie e la vita privata di Marco Belinelli

Belinelli ha sempre cercato di lasciare fuori dalla luce dei riflettori la sua vita privata. Il 26 settembre 2020 ha sposato nella sua San Giovanni Persiceto Martina Serapini. Una cerimonia intima anche per l’emergenza coronavirus.

Il cestista è ancore molto attivo sui social. Il suo profilo Instagram è seguito da oltre 300mila persone. Un numero destinato ad aumentare dopo il suo rientro in Italia alla Virtus Bologna, squadra che lo ha lanciato nel grande calcio.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Basket Marco Belinelli Nba people

ultimo aggiornamento: 26-11-2020


Ivan Basso, il vincitore di due Giri d’Italia

La carriera di Roberto Mancini, ct dell’Italia