Dal ruolo di portiere a quello di team manager. Ecco chi è Morgan De Sanctis, l’estremo difensore vicecampione d’Europa nel 2012.

ROMA – Morgan De Sanctis è stato sempre considerato uno dei migliori portieri italiani della propria generazione. Una carriera in Serie A in squadre importanti come Juventus, Napoli e Roma. Proprio con gli azzurri e prima l’Udinese gli anni più importanti della sua esperienza in campo. Da segnalare anche diversi successi con la Nazionale: due argenti continentali (uno con l’Under 18 e uno con la Nazionale maggiore) e un oro europeo con l’Under 21.

Chi è Morgan De Sanctis, la carriera del portiere italiano

Nato il 26 marzo 1977 a Guardiagrele, in provincia di Chieti, Morgan De Sanctis ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Pescara. Il suo esordio tra i professionisti è avvenuto nel 1994 quando ancora difendeva i pali della Primavera. Un doppio infortunio dei portieri degli abruzzesi ha portato il tecnico della squadra bianco-azzurra di affidarsi a Morgan. Una scommessa vinta: parato un rigore a Bobo Vieri, ai tempi attaccante del Venezia.

Tre anni trascorsi in Abruzzo prima di accettare la proposta della Juventus. Esperienza non fortunata con la Vecchia Signora. Quattro presenze in due anni a Torino. Nel 1999 il trasferimento a Udine. Con i friulani il momento più bello della sua carriera. Dopo aver indossato la maglia della squadra bianconera, ha difeso le porte di Siviglia, Galatasaray, Napoli, Roma e Monaco prima di appendere i guanti al chiodo.

L’esperienza da team manager

Abbandonato il campo da gioco, Morgan De Sanctis ha accettato la proposta della Roma per ricoprire il ruolo di team manager. Un profilo importante nella società giallorossa, tanto da aver coperto in modo provvisorio il ruolo di direttore sportivo dopo le dimissioni di Gianluca Petrachi.

Roma
fonte foto https://www.facebook.com/officialasroma

Morgan De Sanctis incidente

Attimi di paura per il dirigente giallorosso nella notte tra il 5 e il 6 gennaio 2021. L’ex portiere è stato coinvolto in un brutto incidente stradale. Immediato il trasporto in ospedale per una operazione. Al team manager della Roma è stata asportata la milza, ma le sue condizioni non sarebbero gravissime.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/officialasroma


I 70 anni Christian De Sica

Lewis Hamilton, il sette volte vincitore del mondiale di Formula 1