Ecco chi è Pablo Marì, il difensore del Monza che è stato ferito mentre si trovava in un centro commerciale ad Assago.

Tra le persone che nel tardo pomeriggio di giovedì 27 ottobre 2022 sono state aggredite da un uomo armato di coltello all’interno di un centro commerciale ad Assago, in provincia di Milano, c’è anche il calciatore spagnolo Pablo Marì, che è stato immediatamente portato all’ospedale Niguarda di Milano. Ecco chi è il difensore del Monza ferito nell’aggressione.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Pablo Marì: la biografia

Pablo Marì è nato a Valencia, in Spagna, il 31 agosto del 1993 (il suo segno zodiacale è quindi quello della Vergine). Da piccolo è lasciato la sua città natale per trasferirsi a Palma di Maiorca ed è cresciuto calcisticamente proprio nel principale club della città: per l’appunto il Maiorca.

Pablo Mari
Pablo Mari

Pablo Marì è un difensore molto abile nel gioco aereo, forte fisicamente ed è dotato di buona tecnica. In Spagna ha giocato, oltre che per il già citato Maiorca, anche con il Gimnastic, il Girona e il Deportivo La Coruna. Nella stagione 2019/2020 si è trasferito in Brasile dove ha indossato per una stagione la maglia del Flamengo prima di tornare in Europa ed essere acquistato dall’Arsenal.

L’esperienza con i Gunners non è stata particolarmente fortunata e dopo due anni trascorsi principalmente in panchina, nel gennaio del 2022 si è trasferito per sei mesi in prestito all’Udinese. Da agosto del 2022 è invece in prestito sempre in Italia ma al Monza.

Pablo Marì: lo stipendio

Pablo Marì nel 2020 ha firmato un contratto con l’Arsenal con uno stipendio di circa 3 milioni di euro all’anno, stipendio che ha mantenuto anche nel corso dei suoi trasferimenti in Italia.

Pablo Marì: la moglie e la vita privata

Pablo Marì è sposato con Veronica Chacon, a cui è legato sentimentalmente da molto tempo: i due hanno anche un figlio che è nato nel 2018.

Dove vive Pablo Marì

Da quando nell’estate del 2022 si è trasferito dall’Arsenal in prestito al Monza, Pablo Marì abita con la sua famiglia a Monza. Ma come tutti i calciatori ha spesso cambiato casa in base alla squadra di appartenenza.

3 curiosità su Pablo Marì

Ha un profilo Instagram molto seguito.

Nel corso della sua carriera ha vinto un campionato brasiliano e una Coppa Libertadores con il Flamengo nel 2019 e una Coppa d’Inghilterra con l’Arsenal nel 2020.

Non ha tatuaggi.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-10-2022


Chi è Rishi Sunak, il nuovo Primo Ministro britannico: dalla vita privata alla biografia, tutto su di lui

Chi è Gennaro Sangiuliano: lo stipendio, la carriera e la vita privata del Ministro della Cultura