Chi è Roberto Dipiazza, la carriera e la vita privata del sindaco di Trieste. Il politico è stato confermato alle ultime elezioni.

ROMA – Trieste rimane al Centrodestra con Roberto Dipiazza. Nonostante un tentativo di rimonta da parte della sinistra, il politico per la quarta volta in carriera sarà il sindaco della città triestina. Una conferma sicuramente importante in questa sfida tra i comuni più grandi visto che era l’unico in mano alla destra e non c’è stato nessuno ‘scippo’ da parte della sinistra.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Chi è Roberto Dipiazza, la carriera del politico italiano

Nato ad Aiello del Friuli, in provincia di Udine, il 1° febbraio 1953, Roberto Dipiazza ha iniziato a lavorare a Trieste in un negozio di alimentari. Da qui è iniziata la sua carriera di imprenditore tanto che nel 1980 ha aperto la sua prima attività in Strada Vecchia dell’Istria e successivamente ha dato vita ad altri negozi.

L’ingresso nella politica è arrivata nel 1996 con l’iscrizione a Forza Italia. Un nome molto apprezzato dai forzisti tanto che lo stesso anno lo hanno candidato a sindaco di Muggia andando a vincere a sorpresa le elezioni. Un quinquennio per farsi conoscere e la decisione di correre per il ruolo di primo cittadino di Trieste nel 2001. Anche in questo caso la vittoria è arrivata al primo colpo per poi confermarsi nel 2006.

Nel 2011 la decisione di correre come consigliere comunale e due anni dopo la sua prima elezione in Regione. Nel 2016 la scelta di ricorrere nuovamente a Trieste come sindaco e la vittoria gli ha permesso di governare la città per altri cinque anni. Un lavoro che è stato molto apprezzato dai cittadini tanto da ottenere il quarto mandato nel 2021.

panoramica trieste piazza unita
panoramica trieste piazza unita

La moglie e la vita privata di Roberto Dipiazza

Non si hanno molte informazioni sulla vita privata del sindaco di Trieste. Nel 2016 si è sposato con Claudia D’Atri, sua compagna ormai da diverso tempo.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 18-10-2021


Furto a casa di Chiara Biasi, bottino da migliaia di euro

Chi era Marco Simoncelli: il ricordo a dieci anni dalla drammatica scomparsa