Il re del golf Tiger Woods, uno degli sportivi più pagato al mondo. Ma la ricchezza non è tutto… scopriamo tutti gli scoop!

Un prodigio fin da bambino debuttato poi sul campo da golf, Tiger Woods diventa presto il giocatore migliore della storia dello sport e anche il più pagato al mondo. Nella sua lunga esperienza da golfista ha vinto ben 110 tornei professionistici, ma i retroscena della sua vita privata si rivelano alquanto turbolenti da mettere a rischio la sua carriera. Un uomo talentuoso ma sicuramente condizionato dai suoi bollenti spiriti, si ritrova alla ribalta dopo alcuni scandali venuti a galla. Scopriamo qualcosa di più!

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Biografia di Tiger Woods

Eldrick Tont Woods, conosciuto come Tiger Woods, nasce a Cypress il 30 dicembre 1975 da papà afroamericano e mamma thailandese. Fin dalla tenera età inizia a giocare a golf diventando un bambino prodigio: per questo motivo fu proprio il padre a coniare lo pseudonimo di Tiger. Quello che sembrava un semplice gioco inizia a diventare una vera e propria passione, perfezionando poi la tecnica e l’autocontrollo psicologico sul campo. A 15 e 17 anni diventa già il più giovane golfista a vincere i Campionati nazionali juniores.

Tiger Woods
Tiger Woods

Carriera di Tiger Woods

Dal ’94 al ’96 vince tre titoli di campione statunitense del circuito dilettanti, dopo cui diventa professionista aggiudicandosi due tornei del circuito. A 21 anni Tiger vince il torneo The Masters e dopo soli tre anni anche i 4 grandi tornei Majors. Nel 1996 viene sponsorizzato dal marchio Nike con cui firma nel tempo diversi contratti multimilionari: già nel 2007 Tiger viene definito come lo sportivo più pagato del mondo con oltre 122 milioni di dollari.

Dopo un momentaneo ritiro dalle competizioni a causa di vari scandali usciti a galla, Woods torna in scena nel 2010 partecipando al Masters. Ma la sua successiva vittoria avviene solo l’anno seguente rientrando tra i top 30 player del mondo, e nel 2013 il suo nome torna sulla vetta del ranking mondiale per oltre 600 settimane. Nel 2021 rimane coinvolto in un incidente d’auto a Los Angeles e subisce numerose fratture alle gambe, ma torna alle competizioni nell’aprile 2022 al Masters di Augusta.

Nel 2022 viene confermato per Woods un patrimonio netto di 1,7 miliardi di dollari.

Vita privata

Nel 2004 sposa Elin Nordegren con cui ha due figli: Sam Alexis e Charlie Axel. Ma il loro matrimonio, schiacciato dal peso dei continui tradimenti del golfista, termina nel 2010. Il 27 novembre 2009 Tiger rimane ferito in un incidente automobilistico in Florida: viene dimmesso poche ore dopo ma l’opinione pubblica presuppone che sia stata la moglie ad aggredirlo dopo aver scoperto dei tradimenti del marito.

Nel 2015 Tiger ha avuto una breve relazione con la campionessa di sci Lindsey Vonn.

Curiosità

  • “Tiger” è stato anche il soprannome di Nguyen Phong, amico vietnamita del padre che combatté nella guerra del Vietnam.
  • La sua casa a Jupiter Island conta dodici acri e ha un valore di sessanta milioni di dollari.
  • Il 29 maggio 2017 è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza e rilasciato su cauzione.
  • Tiger ha rifiutato un’offerta dalla Superlega araba che oscillava tra i 700 e gli 800 milioni di dollari.
  • Visitate i profili social di Tiger Woods su Instagram, Facebook e Twitter.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-08-2022


Daniel Passarella, chi è l’ex difensore argentino

Guido Maria Brera, chi è lo scrittore italiano che ha sposato la conduttrice Caterina Balivo?