Sunderland e Al-Attiyah hanno vinto la Dakar 2022. L’ultima frazione è andata a Lategan e Quintanilla.

ROMA – Sam Sunderland e Nasser Al-Attiyah hanno vinto la Dakar 2022. Nell’ultima frazione i due piloti hanno controllato con tranquillità e sono andare a conquistare un successo sicuramente importante per la loro carriera. Per loro la prova di maturità ci sarà la prossima stagione quando saranno chiamati a confermarsi in uno degli appuntamenti clou della stagione delle quattro ruote.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Sam Sunderland ha vinto la Dakar 2022

Sam Sunderland è andato a conquistare la sua seconda vittoria nella Dakar. Il britannico, arrivato all’ultima frazione in testa, è riuscito a controllare senza particolari rischi chiudendo in ottava posizione. La vittoria è andata a Pablo Quintanilla che in questa tappa ha provato a piazzare il colpo, ma i sei minuti di vantaggio non sono serviti a stravolgere la classifica generale. Il podio di questa giornata vede Price e Florimo.

In chiave italiana da segnalare la 32esima posizione di Danilo Petrucci in questa ultima tappa. Per il ternano una buona prima esperienza vista sia la vittoria che dei piazzamenti importanti. Per lui la prossima stagione potrebbe essere quella della consacrazione definitiva in questa specialità, ma la Dakar regala sempre sorprese e per questo motivo non si possono fare previsioni al momento.

MotoGP Formula 1 Formula E
Dakar

Tra le auto vittoria di Al-Attiyah

E’ Nasser Al-Attiyah a trionfare tra le auto. Il qatariota, sempre in vetta in questa edizione, è andato a conquistare il suo quarto trionfo e per questo diventa sempre più una leggenda della Dakar. Una frazione che ha visto il pilota della Toyota di controllare e chiudere con oltre 27 minuti di vantaggio su Loeb.

Per quanto riguarda l’ultima tappa, la vittoria è andata a Lategan che ha preceduto di 49 secondi Peterhansel e il connazionale Brian Baragwanath.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-01-2022


La crisi dei chip continua: i settori più colpiti e i prodotti a rischio nel 2022

Rally, la leggenda Sandro Munari è in gravi condizioni