Petra Vlhova ha vinto lo slalom di Zagabria. Alle sue spalle Mikaela Shiffrin e Katharina Liensberger.

ZAGABRIA (CROAZIA) – Successo di Petra Vlhova nello slalom di Zagabria. Dopo aver concluso davanti a tutti nella prima manche, la slovacca si è difesa nella seconda andando a conquistare una vittoria importante in chiave Coppa del Mondo davanti alla rientrante Mikaela Shiffrin e Katerina Liensberger.

Da segnalare che l’unica in grado di tenere il ritmo è stata proprio l’americana, che al traguardo ha accusato un ritardo di 50 centesimi. Per l’austriaca oltre due secondi dal primo posto. Una gara che conferma un certo divario tra le prime due e il resto del gruppo.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Nessuna italiana nelle prime 30

E’ stato un martedì sfortunato per i colori italiani. Nessuna delle azzurre è riuscita a chiudere nelle prime trenta posizione. L’unica ad ottenere il pass per la seconda manche è stata Lara Della Mea, ma la nostra atleta non è riuscita a completare la seconda.

Non qualificata, invece, Sophie Mathiou. Uscite nella prima discesa sia Anita Gulli che Marta Rossetti. Una gara che ha confermato la necessità di un cambio di passo in questa specialità.

Medaglie
Medaglie

Shiffrin leader della Coppa del Mondo

Mikaela Shiffrin è sempre leader della Coppa del Mondo con 830 punti. Alle sue spalle Petra Vlhova (715) e Sofia Goggia (657), con la bergamasca che è chiamata nei prossimi giorni ad ottenere il massimo per difendere il terzo posto e rimanere in scia delle prime due. Non sarà un compito semplice, ma l’azzurra proverà a sfruttare tutte le occasioni per sperare di avvicinare il sogno.

In chiave slalom Petra Vlhova sempre più leader della Coppa di specialità. Alle sue spalle Mikaela Shiffrin e Katharina Liensberger. Come detto, la situazione in chiave italiana non è delle migliori e il 30esimo posto di Martina Peterlini, la migliore, ne è la conferma.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 04-01-2022


Atp Cup, l’Italia batte la Francia e torna in corsa

Australian Open 2022, Djokovic ci sarà (da non vaccinato). Il serbo: “Ho avuto un’esenzione”