Capolavori, percorsi naturalistici, città storiche, la Lombardia è una terra piena di piacevoli sorprese

“Milan, l’è on gran Milan”, e su questo non ci piove. Ma in Lombardia, oltre al celebre capoluogo, con il suo Duomo e le sue attrazioni, ci sono anche altri luoghi da visitare e scoprire. La primavera è la stagione ideale per visitare questa terra baciata dall’arte, ricca di storia e tradizioni. Se volete organizzare una vacanza da queste parti, date un’occhiata alla nostra pratica guida. Vi sarà utile, ne siamo certi.

Cinque luoghi da visitare in Lombardia in primavera

Dicevamo, “Milan, l’è on gran Milan”. E allora, perché non partire proprio da qui? Il tour tra le guglie del Duomo è imprescindibile, così come una passeggiata in Galleria o un selfie con il Castello Sforzesco sullo sfondo. Ma Milano, o meglio, la chiesa di Santa Maria delle Grazie, è anche la sede dell’Ultima Cena, il celebre dipinto di Leonardo. Un capolavoro che val la pena ammirare da vicino. Piccolo suggerimento: ricordatevi di prenotare con largo anticipo.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Milano Lombardia
Milano, Santa Maria delle Grazie

Sulle orme di Manzoni

“Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno”, è certamente incantevole, ma anche tutto il resto – ve lo assicuriamo – è tanta, tantissima roba. Uno spettacolo da vivere e contemplare: il lago di Como, immortalato per sempre da Alessandro Manzoni nell’incipit del suo romanzo “I promessi sposi”, è un luogo magico da visitare a tutti i costi.

Il verde di Montevecchia

Se amate la natura e le piccole località, Montevecchia, cittadina brianzola in provincia di Lecco, è quello che fa per voi. Il santuario della Beata Vergine del Carmelo svetta sul punto più alto della collina, impreziosendo questo gioiello incastonato nel verde della Lombardia. Se state organizzando una vacanza in primavera, vi consigliamo di includere anche Montevecchia fra le vostre tappe: non ve ne pentirete.

Montevecchia, Lombardia
Montevecchia, Santuario della Beata Vergine del Carmelo

Bergamo Alta e il suo centro storico

Bergamo Alta, ne siamo certi, vi stupirà per la sua antica bellezza. Una delle città medievali più belle d’Italia, circondata da mura e bastioni. Piazza Vecchia, con la fontana Contarini, il Palazzo della Ragione e la Torre civica (il celebre “Campanone”), è certamente la zona più frequentata e conosciuta del Comune bergamasco, un autentico salotto a cielo aperto.

Un weekend in periferia

Morimondo conta poco più di mille abitanti ed è la meta perfetta per chi preferisce la periferia ai grandi centri urbani. Tra percorsi naturalistici e piste ciclabili (senza tralasciare una visita all’omonima Abbazia), questo piccolo angolo della Lombardia è l’ideale per un weekend fuoriporta, lontano dallo stress e dal caos delle città.

Morimondo Lombardia
L’Abbazia di Morimondo

ultimo aggiornamento: 30-01-2017


Cinque luoghi da visitare nel Lazio in estate: dalla leggenda di Circe alla pace di Ponza

Cinque luoghi da visitare in Liguria in primavera