Mercato Inter, scaduta la clausola rescissoria di Icardi. Ora il rinnovo

L’Inter è al lavoro per cercare di rinnovare il contratto di Mauro Icardi. L’ufficialità potrebbe arrivare nei prossimi giorni.

MILANO – L’Inter è al lavoro per cercare di rinnovare il contratto di Mauro Icardi. Nei prossimi giorni le trattative tra il centravanti nerazzurro e il club dovrebbero entrare nel vivo visto che è scaduta la clausola rescissoria di 110 milioni di euro e valida solamente per l’estero.

Secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport, l’accordo dovrebbe essere fino al 2023 con un ingaggio che dovrebbe aggirarsi intorno ai 5-6 milioni di euro. Le parti sono molto vicini all’intesa, vista l’intenzione di entrambi di continuare il rapporto.

MAURO ICARDI
MAURO ICARDI

Mercato Inter, Mauro Icardi verso il rinnovo: ecco tutte le cifre

Arrivano altre novità sul rinnovo di Mauro Icardi riportate da FcInterNews.it. I nerazzurri avrebbero messo sul piatto la prima offerta al giocatore con un ingaggio che di 6,5 milioni di euro che potrebbe arrivare 7 grazie ai gol segnati. Una cifra che dovrebbe arrivare molto vicina agli 8 richiesti dal giocatore per prolungare il suo rapporto con il club. Attualmente il suo ingaggio è di 4,8 milioni e con i bonus arriva ai 5,5.

La trattativa è quindi a buon punto con il giocatore che si appresta a prolungare il suo contratto con il club nerazzurro per cercare di continuare la ricerca del trofeo. L’ufficialità potrebbe arrivare nei prossimi giorni con l’argentino che è pronto a dichiarare amore all’Inter oltre che ai tifosi. Una buona notizia sicuramente per tutti i supporters nerazzurri.

Di seguito il video con alcune dichiarazioni di Mauro Icardi

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 16-07-2018

Francesco Spagnolo

X