Ecco come regolare i colori della TV in poche e semplici mosse: così potrete impostare e modificare i colori a vostro piacimento.

Quando si acquista un televisore nuovo una delle prime operazioni che si è chiamati a fare, oltre a sintonizzare i canali, è regolare i colori. A volte sono troppi tenui, altre troppo accesi: per un motivo o per l’altro è comunque spesso necessario armarsi di telecomando e modificare le impostazioni predefinite. Come regolare i canali della TV in poche e semplici mosse? In questa guida vi spiegheremo come fare per fare a modificare e impostare i colori a vostro piacimento per le principali marche di televisori.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Come regolare i colori della TV

Quando si vogliono modificare i colori della TV ci sono diversi parametri nelle impostazioni che si possono andare a toccare: la luminosità, il colore, la nitidezza, il contrasto, la tinta e la retroilluminazione. Tutti questi parametri vanno a influire sui colori delle immagini che vediamo nello schermo. Per accedere alle modifiche dovete andare sulle impostazioni generali della TV e selezionare poi le singole voci che desiderate modificare.

Regolare colori della TV con telecomando
Regolare colori della TV con telecomando

Come regolare la luminosità della TV

La luminosità nella TV ha un valore che va da 0 a 100, solitamente quello impostato nel televisore è 50, un valore intermedio. Potete aumentare o diminuire questo valore ma il consiglio che vi diamo è quello di mantenerlo a un valore vicino a 50. Se avete difficoltà a distinguere le differenze di due colori scuri, aumentate un po’ il valore, in caso contrario diminuitela.

Come regolare la nitidezza della TV

La nitidezza serve a rendere le immagini più chiare e quindi più facilmente distinguibili le une dalle altre. Anche in questo caso la scala di valori ava da 0 a 100: in questo caso è consigliabile impostarla a una valore sotto il 50, intorno a 30/35. Fate poi delle prove per capire qual è il valore migliore per le vostre esigenze.

Come regolare il contrasto della TV

Che cos’è il contrasto della TV? E’ semplicemente la quantità di luce che attraversa le immagini scure. Anche in questo caso la scala di parametri va da 0 a 100 ma, a differenza degli altri valori che abbiamo visto in precedenza, in questo caso è consigliabile non apportare modifiche e lasciare quello impostato dal produttore.

Come regolare il colore della TV

Come impostare il colore? Per prima cosa bisogna sapere che andando a intervenire su questo valore si va ad agire sui colori rosso, giallo e blu. Alzando o abbassando troppo i valori si rischia di vedere visi troppo rossi o troppo pallidi, anche in questo caso è consigliabile mantenersi su valori vicini a quelli intermedi ma potete fare delle prove per capire come si vedono meglio me immagini.

Come regolare la tinta della TV

Anche in questo caso, come con il colore, si andranno a modificare i colori rosso, giallo e blu. Anche in questo caso, come con il colore, si andranno a modificare i colori rosso, giallo e blu. Basterà spostarvi leggermente lungo la scala di valori per accorgervi delle vari differenze.

Come regolare la retroilluminazione della TV

L’ultimo parametro che si può andare a modificare per impostare i colori della TV è la retroilluminazione. Innanzitutto bisogna dire che questo parametro non è presente su tutti i tipo di TV. Il valore da impostare varie a seconda di diversi fattori, tra i quali l’illuminazione della stanza e la posizione della TV. Il diverso modelli la retroilluminazione si regola in automatico.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-12-2021


Come inviare messaggi che scompaiono su WhatsApp

Che problemi ha il computer? Ecco il sito che aiuta a capirlo