Pedofilia nella Chiesa, condannato un prete a Marsala

Pedofilia nella Chiesa, un sacerdote è stato condannato a un anno e 10 mesi di carcere Marsala per violenza sessuale su minore.

MARSALA – Nuova condanna per un sacerdote in Italia. Il Tribunale di Marsala ha inflitto una pena di un anno e 10 mesi per padre Nicolò Genna accusato di violenza sessuale su minore. L’uomo, inoltre, dovrà pagare un risarcimento di 5 mila euro di danni alla sua vittima ed ha subito un’interdizione perpetua dai pubblici uffici.

La vicenda risale all’agosto 2017 e la sentenza di primo grado è arrivata quasi due anni dopo. Possibile che i legali impugnino la sentenza per ricorrere in secondo grado ma prima bisognerà aspettare le motivazioni da parte dei giudici.

Pedofilia nella Chiesa, prete condannato per violenza sessuale su minore

Il fatto risale al 14 agosto 2017 quando – secondo l’accusa – il prete avrebbe tentato di abusare di un ragazzo originario del Gambia. La vittima ha raccontato di essere stato palpeggiato in auto il giorno prima di Ferragosto mentre in precedenza aveva avuto offerte di denaro e di lavoro in cambio di rapporti intimi.

Sono in corso indagini per capire se si è trattato di una vicenda singola oppure se il prete ha abusato anche di altri minorenni. Al momento non ci sono riscontri ma l’inchiesta continuerà anche nelle prossime settimane.

Tribunale di Milano
fonte foto https://www.facebook.com/francesco.nicastro

Pedofilia nella Chiesa, continua la battaglia di Papa Francesco

Non è il primo caso di condanna per pedofilia nella Chiesa italiana. Una battaglia che Papa Francesco ha intrapreso sin dalla sua elezione ma ancora la strada per debellare quello che il Pontefice ha definito come un “male” è ancora molto lunga. Nelle prossime settimane ci potrebbero essere ulteriori sentenze per altre vicende molto simili a questa di Marsala con un prete che è stato considerato colpevole di un abuso su un minorenne di origine gambiana.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/francesco.nicastro

ultimo aggiornamento: 23-04-2019

X