Tottenham-Rennes non si giocherà. Le due squadre non hanno trovato un accordo e l’Uefa ha deciso per la sconfitta a tavolino per gli ‘Spurs’.

LONDRA (INGHILTERRA) – Tottenham-Rennes non si giocherà. Dopo il rinvio deciso dall’Uefa per il focolaio Covid registrato nella squadra inglese, le due squadre non sono riuscite a trovare un accordo per il recupero in modo da garantire il regolare completamento della fase a gironi.

Questo ha portato ad una decisione da parte dei vertici del calcio europeo ed è stata confermata l’ipotesi iniziale: sconfitta a tavolino per gli Spurs e qualificazione matematica ai sedicesimi di finale del Vitesse. Non sono previsti, almeno al momento, ricorsi.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La situazione del girone del Tottenham

Con i francesi ormai qualificati e certi del primo posto, la sfida era decisiva per gli uomini di Antonio Conte. Serviva una vittoria, infatti, per conquistare il secondo posto e accedere ai sedicesimi di finale della Conference League. Ora, però, è arrivata l’eliminazione a tavolino vista la sconfitta decretata dall’Uefa.

Sul tavolo dell’Uefa sia la situazione in casa Tottenham che tutte le trattative per trovare la data giusta. Alla fine il vertice del calcio europeo ha deciso di sanzionare il club allenato da Antonio Conte. Una decisione che, almeno per il momento, non dovrebbe essere contestata dalla squadra inglese, ma sono in corso tutte le valutazioni del caso.

Antonio Conte
Antonio Conte

L’emergenza in casa ‘Spurs’

La situazione contagi in casa Spurs sembra essersi stabilizzata. Dopo gli undici positivi registrati nel giro di qualche ora, i tamponi non hanno dato notizia di altri positivi e la squadra di Conte è tornata in campo contro il Liverpool al termine di tre partite non disputare per l’emergenza Covid.

Sarà sicuramente un periodo impegnati per i londinesi. Sono tre le sfide di Premier League da recuperare e proprio per questo motivo la vicenda Rennes dovrebbe concludersi con la decisione dell’Uefa.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 20-12-2021


Joao Pedro insultato dai tifosi dopo Cagliari-Udinese. “Stai zitto co…”

Juventus-Cagliari, Allegri: “Non possiamo permetterci un altro passo falso in casa”