Congedo parentale: tutte le novità dell'Inps per il 2024
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Congedo parentale: tutte le novità dell’Inps per il 2024

famiglia genitori bimbe

Inps ha annunciato i nuovi importi del congedo parentale e delle altre prestazioni economiche per il 2024.

A seguito dell’aggiornamento annuale basato sulla variazione dei prezzi al consumo per le famiglie di tutto il 2023, l’Inps ha definito i nuovi importi per il congedo parentale e altre prestazioni economiche del 2024.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

inps uffici
Uffici Inps

Congedo parentale 2024: i nuovi importi dell’Inps

Come riportato da Tg24.sky.it, per quanto riguarda il congedo familiare e ad altre prestazioni economiche per i lavoratori dipendenti e autonomi, diverse sono le novità nel 2024.

In primis, il valore minimo giornaliero della retribuzione, non potrà essere inferiore a 56,87 euro per la maggior parte dei lavoratori dipendenti.

Per i lavoratori agricoli a tempo determinato, il valore giornaliero è fissato a 50,59 euro. Questi aggiornamenti sono stati comunicati attraverso la circolare n. 61, rilasciata il 6 maggio dall’INPS.

I lavoratori autonomi con un reddito minimo annuo di 18.415 euro per il 2024 vedranno le loro indennità mensili variare da 400,60 euro a 537,56 euro, a seconda della categoria professionale e della presenza di contribuzione aggiuntiva.

Per i liberi professionisti e i lavoratori sportivi dell’area dilettantistica, l’indennità è pari a 400,60 euro mensili.

I collaboratori e altre figure assimilate non assicurati presso altre forme pensionistiche obbligatorie godono di un indennizzo mensile di 517,46 euro, mentre per chi ha la contribuzione aggiuntiva DIS-COLL, l’importo mensile previsto è di 537,56 euro.

La maternità e il settore domestico

Per il settore domestico e familiare, l’Inps ha stabilito specifiche fasce di retribuzione oraria effettiva. Queste variano da 6,06 euro per i rapporti di lavoro con orario superiore a 24 ore settimanali, a 11,45 euro per le retribuzioni orarie effettive superiori a 11,45 euro.

Per quanto riguarda l’assegno di maternità, l’importo base mensile sarà di 404,17 euro, con un limite di Isee di 20.221,13 euro.

Mentre, per i lavori atipici e discontinui, l’assegno annuale è fissato a 2.488,14 euro. L’influenza del reddito individuale sull’indennità di congedo parentale è anch’essa aggiornata

Coloro che hanno un reddito inferiore a due volte e mezzo l’importo annuo del trattamento minimo di pensione, che corrisponde a 19.454,83 euro, avranno diritto all’indennità del 30%

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2024 16:36

Il bitcoin entra nella finanza ufficiale, le autorità americane approvano i primi ETF

nl pixel