Conti, l’agente ribadisce: “Conti vuole solo il Milan. Gasperini inaccettabile”

Il procuratore del terzino dell’Atalanta ha chiarito la situazione al termine del summit con la dirigenza nerazzurra.

chiudi

Caricamento Player...

Da giorni l’agente di Andrea Conti, Giuffredi, ribadisce la volontà del proprio calciatore di vestire la maglia del Milan il prossimo anno. Dopo qualche frizione con il presidente dell’Atalanta Percassi e con il tecnico Gasperini, quest’oggi il procuratore ha incontrato la dirigenza orobica per risolvere la questione una volta per tutte. Al termine del summit, intercettato da Sportitalia, ha dichiarato: “Andrea non andrà in ritiro con l’Atalanta. Ritengo inoltre inaccettabile il comportamento di Gasperini, anche perché Conti vuole solo il Milan. Percassi era presente all’incontro e mi ha riferito anche di un’altra super offerta. Tra persone con cervello troveremo la soluzione valida per tutti“.

Conti, in settimana l’incontro con Fassone

L’emittente televisiva ha quindi aggiunto che la prossima settimana è previsto un ulteriore incontro tra l’agente di Conti, l’amministratore delegato del Milan, Marco Fassone, e alcuni rappresentanti dell’Atalanta. L’affare sembra dunque destinato a una conclusione nel giro di qualche giorno. In un modo o nell’altro Conti diverrà un nuovo calciatore rossonero, ennesimo rinforzo per Montella, sostituto perfetto del partente Mattia De Sciglio. Inutile il tentativo in extremis degli ultimi giorni dell’Inter, che ha provato a soffiare il calciatore ai cugini rossoneri.