Coppa d’Africa, i risultati di martedì 18 gennaio 2022. Altre quattro squadre conquistano il pass per gli ottavi di finale.

ROMA – Coppa d’Africa, i risultati di martedì 18 gennaio. Si avvia alla conclusione la fase a gironi della competizione e si iniziano a delineare gli ottavi di finale. L’attenzione, oltre naturalmente ai primi due posti, resta anche per le quattro migliori terze. Le certezze le avremo solamente nelle prossime ore, ma sono molte le squadre che aspettano la propria chance per dimostrare di avere qualità.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

I risultati del 18 gennaio

In questa giornata i fari erano puntati naturalmente sul Gruppo B. Il Senegal doveva almeno pareggiare per avere la certezza della qualificazione, ma il punto ha permesso di avere anche la certezza matematica del primo posto. A sorpresa, infatti, la Guinea ha perso contro lo Zimbabwe. Una sconfitta indolore visto che la qualificazione come seconda è arrivata anche grazie allo scontro diretto vinto con il Malawi.

I giochi, come detto in precedenza, nel Gruppo C erano chiusi e non ci sono state particolari sorprese. Il Comoros ha vinto e spento qualsiasi ambizione di qualificazione del Ghana. Mentre Marocco e Gabon si sono divisi la posta per avere la certezza della qualificazione.

Calciatore pallone
Calciatore pallone

Il programma del 19 gennaio

19 gennaio che ha solo due partite in programma e sono quelle del Gruppo D. Sulla carta anche in questo caso non ci aspettiamo sorprese visto che Nigeria ed Egitto dovrebbero chiudere il discorso qualificazione. In particolare la prima è già certa del primo posto e per questo motivo può anche permettersi di perdere contro la Guinea-Bissau.

Sfida da dentro o fuori, invece, per Salah e compagni. Il Sudan non sembra essere in grado di mettere in difficoltà gli egiziani e per questo motivo ci aspettiamo il rispetto dei pronostici della vigilia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 18-01-2022


Calciomercato, Juve in pressing su Martial. Tagliafico sempre più vicino al Napoli

Coppa Italia, Lazio e Juventus ai quarti di finale