Coppa d’Africa, i risultati di martedì 25 gennaio 2022. Senegal e Marocco ai quarti di finale.

ROMA – Coppa d’Africa, i risultati di martedì 25 gennaio 2022. Senegal e Marocco sono le altre due squadre ad approdare ai quarti di finale. Si tratta di risultati sicuramente pronosticabili alla vigilia e capiremo nella giornata di mercoledì chi saranno i loro avversari.

Il Senegal, infatti, al prossimo turno affronterà la vincente tra Mali e Guinea Equatoriale. Una sfida sicuramente sulla carta facile, ma qui niente è scontato. Per il Marocco, invece, l’avversario sarà uno tra Costa d’Avorio ed Egitto. Si tratta di una partita molto interessante e che potrebbe essere decisa dai singoli dettagli.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

I risultati di martedì 25 gennaio

Nella prima sfida il Senegal è riuscito a battere un Capo Verde in emergenza. Una partita che per i capoverdiani è stata sicuramente dal doppio rosso che ha fatto giocare la nazionale in nove. Una doppia superiorità numerica che gli avversari sono riusciti a sfruttare alla perfezione anche se la partita è rimasta in bilico fino all’ultimo ed è stata chiusa solamente nei minuti di recupero.

Vittoria in rimonta, invece, per il Marocco. En Nesyri e Hakimi hanno firmato il successo contro il Malawi e il pass per i quarti di finale. Si tratta di un risultato importante soprattutto in ottica futura.

Calciatore pallone
Calciatore pallone

Il programma del 26 gennaio

Gli ottavi di finale si chiudono con Costa d’Avorio-Egitto e Mali-Guinea Equatoriale. La prima può essere considerata come una vera e propria finale anticipata e per questo motivo non è per nulla semplice prevedere chi passerà il turno.

Anche nella seconda partita molto probabilmente saranno i dettagli a deciderla, ma le due squadre difficilmente potranno ambire ad un risultato importante considerando anche che ai quarti affronteranno un avversario molto complicato come il Senegal.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 25-01-2022


San Siro, l’intervento al terreno di gioco costa mezzo milione

Calciomercato, Dybala si avvicina all’Inter