Coppa Italia, Milan-Napoli: orari, diretta streaming e canali tv

Coppa Italia, Milan-Napoli: orari, diretta streaming e canali tv

Martedì 29 gennaio, alle ore 20:45, il Milan affronterà per la seconda volta in tre giorni il Napoli a San Siro. Obiettivo, le semifinali della coppa nazionale

Milan-Napoli, atto secondo. A settantadue ore esatte dall’impegno di campionato, terminato 0-0, rossoneri e azzurri si trovano nuovamente di fronte a San Siro, con l’obiettivo di volare alle semifinali di Coppa Italia. Sarà, in casa Milan, il Piatek-day. L’attaccante polacco, appena giunto dal Genoa, dovrebbe infatti prendere il proprio posto nell’undici titolare per la prima volta in rossonero: l’antipasto dato negli ultimi 20 minuti del match di sabato scorso è stato succulento. I tifosi sperano di poter subito vedere una gran prestazione da parte dell’erede di Gonzalo Higuain. Il Napoli, ormai a distanza siderale dalla capolista Juve, proverà a riaccendere i cannonieri Insigne e Mertens, a secco da tempo. Dove sarà possibile seguire il match?

Milan-Napoli: dove vederla in streaming e tv

Milan-Napoli, gara valevole per i quarti di finale di Coppa Italia, in programma a San Siro alle 20:45 di martedì 29 gennaio, sarà visibile sulle reti Rai. Saranno Raiuno e Raiuno HD (visibile al canale 501 del digitale terrestre e sulla piattaforma satellitare Tivùsat al canale 1) a trasmettere l’evento.

L’incontro, poi, sarà visibile anche in streaming gratuito su Raiplay, la piattaforma online della Tv di Stato raggiungibile su molte tipologie di dispositivi mobili ed elettronici (personal computer, smartphone, tablet).

https://www.calciomercato.com/news/piatek-piu-voglia-di-cutrone-e-piu-gol-di-higuain-per-un-milan-d-59115

Milan-Napoli, le probabili formazioni

Il maggior turnover rispetto a sabato sera dovrebbe effettuarlo Carletto Ancelotti. Tra i pali dovrebbe tornare Meret, con Hysaj e Ghoulam sulle fasce difensive. In mezzo rientra Allan, mentre Fabian Ruiz dovrebbe essere dirottato sugli esterni. Gattuso come detto darà spazio a Piatek, con Castillejo in predicato di rimpiazzare Calhanoglu.

Milan (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Bakayoko, Kessie, Paquetà, Castillejo, Piatek, Suso. All.: Gattuso.

Napoli (4-4-2): Meret, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Hamsik, Fabian, Verdi, Mertens, Insigne. All.: Ancelotti.

ultimo aggiornamento: 28-01-2019

X