L’Inter ha ufficializzato l’acquisto di Alex Cordaz dal Crotone, sostituirà Daniele Padelli come terzo portiere.

Sedici anni e mezzo dopo l’ultima volta, Alex Cordaz torna all’Inter. La società nerazzurra ha ufficializzato l’acquisto del portiere dal Crotone: l’estremo difensore ha firmato un contratto per una stagione (la scadenza è il 30 giugno 2022) e occuperà il posto lasciato libero in rosa da Daniele Padelli come terzo portiere, al momento dietro a Samir Handanovic e Ionut Radu nelle gerarchie. Daniele Padelli, infatti, non ha rinnovato il proprio contratto e ha firmato con l’Udinese (squadra con cui aveva già giocato in passato).

Calciomercato, perché l’Inter ha preso Cordaz?

Ma perché l’Inter ha deciso di acquistare Alex Cordaz come terzo portiere? La risposta è semplice, l’estremo difensore classe 1983 è cresciuto proprio nelle giovanili nerazzurri e potrà quindi essere inserito nella lista d’iscrizione dei calciatori al campionato e alla prossima Champions League senza occupare uno dei 21 slot a disposizione per i giocatori cresciuti nel vivaio di un’altra società.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Marotta Inter
Marotta

L’annuncio dell’acquisto di Cordaz è stato data dalla stessa Inter attraverso un comunicato ufficiale: “FC Internazionale Milano comunica l’arrivo dal Crotone di Alex Cordaz: il portiere classe 1983, cresciuto nel Settore Giovanile nerazzurro, dove in tre stagioni ha conquistato uno Scudetto Primavera e una Viareggio Cup, ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022. #WelcomeAlex”.

Cordaz all’Inter: la carriera

Come spiegato anche nel comunicato, Alex Cordaz è stato uno dei grandi protagonisti della Primavera dell’Inter che nel 2002 ha vinto lo scudetto Primavera e il Torneo di Viareggio. E’ stato poi uno dei portieri di riserva della Prima squadra dal 2003 al 2005 (con Hector Cuper, Alberto Zaccheroni e Roberto Mancini come allenatori), esordendo anche in un match di Coppa Italia.

Ha poi girato l’Italia nelle serie inferiori, con alcune esperienze anche all’estero, per poi diventare dal gennaio 2015 il portiere titolare del Crotone con cui ha giocato in serie B e in serie A. Ora Alex Cordaz è tornato all’Inter.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 25-06-2021


Morata: “Insulti e minacce di morte ai miei figli”

Con chi gioca l’Italia ai quarti di finale? Ecco i possibili abbinamenti