Il commissario straordinario Domenico Arcuri prepara la fase delle vaccinazioni contro il coronavirus. Saranno assunte 16 mila persone, tra cui 3 mila medici.

ROMA – Domenico Arcuri, commissario straordinario per la pandemia, sta lavorando al programma della vaccinazione contro il Covid-19.

Pronte 16 mila assunzioni

Al fine di mettere in pratica il piano, Arcuri ha fatto sapere che si procederà a molte assunzioni nel settore sanitario. Sono previste circa 16 mila immissioni. Di questi circa tre mila saranno medici. I contratti verranno fatti a laureati in Medicina, specializzandi, pensionati, ma anche a infermieri e assistenti sanitari, e al personale amministrativo.

Domenico Arcuri
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/MinisteroSalute

Il messaggio di Arcuri

Il commissario straordinario ha ricordato che quella contro il Covid “sarà la campagna di vaccinazione di massa più imponente che la nostra generazione e forse non solo la nostra generazione ricorda. E possiamo declinare così questa campagna di vaccinazione: noi sostituiremo vaccinandoci la paura con la libertà, sostituiremo vaccinandoci la possibilità di fare del male ai nostri cari con la certezza di fargli del bene e soprattutto sostituiremo la cupezza, la desolazione, la preoccupazione di questi lunghi mesi con una condizione diciamo di rinascita più complessiva della nostra comunità“. Infine, Arcuri ha sottolineato l’importanza di ricorrere all’antidoto: “Vorrei dire a chi ha dubbi sulla opportunità di vaccinarsi che davvero deve riflettere a lungo perché se non si vaccinerà non si limiterà a fare una scelta per sé ma anche per le persone che lo circondano e più complessivamente per la comunità nella quale vive“.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
assunzioni coronavirus Domenico Arcuri economia vaccinazioni

ultimo aggiornamento: 10-12-2020


Tragedia a Genova, neonato morto schiacciato sull’autobus dopo una frenata

Ictus e problemi di memoria: le complicanze neurologiche del Covid