Coronavirus, il bilancio del 2 marzo 2020. 1835 il numero dei contagiati (668 confermati dall’Iss) e 52 le vittime. 149 i pazienti guariti.

ROMA – Coronavirus, il bilancio del 2 marzo 2020. Ritorna il consueto appuntamento con la conferenza stampa del capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli. Il commissario di questa emergenza nell’unico punto previsto con i giornalisti aggiorna il bollettino che vede ogni giorno aumentare i numeri.

Coronavirus, il bilancio del 2 marzo 2020

258 contagiati in più rispetto all’ultimo bollettino. E’ questo quanto annunciato dal capo della Protezione Civile con i casi che sono saliti a 1835 rispetto agli oltre 23mila tamponi fatti. Di questi ‘solo’ 668 sono stati confermati dall’Istituto Superiore di Sanità che nelle prossime ore continuerà a lavorare sui test che arrivano dagli ospedali. Per quanto riguarda i nuovi positivi il 50% è asintomatico, il 40% ricoverato con sintomi mentre il 10% attualmente è in terapia intensiva.

Cresce anche il numero dei ‘presunti’ decessi per Coronavirus arrivato a 52 mentre i guariti sono 149. Il record dei contagi lo ha sempre la Lombardia con 1077 casi. 324 in Emilia Romagna e 271 in Veneto. Per quanto riguarda il poliziotto di Roma il focolaio sembra essere riconducibile a quello della Lombardia anche se sono in corso tutti i controlli. La situazione è apparentemente sotto controllo. Si tratta di numeri in continuo aggiornamento.

Coronavirus

Il Coronavirus all’estero

Non si fermano neanche i casi di Coronavirus all’estero. In Francia resta chiuso per precauzione il museo del Louvre mentre in Portogallo si registrano i primi due contagi di Covid-19. Uno di questi è stato di recente in Italia.

In Cina, inoltre, si è avuto il primo caso di “contagio di ritorno”. Una signora è ritornata positiva dopo un viaggio a Milano. Forse proprio in Lombardia ha contratto l’infezione. Negli Stati Uniti, il numero dei decessi è salito a due anche se la Casa Bianca teme una crescita esponenziale dei numeri nelle prossime ore.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 03-03-2020


Ricostruita la mutazione genetica del Coronavirus

Coronavirus, la Casa Bianca annuncia: vaccino pronto per la fine dell’estate