Coronavirus, il bilancio di martedì 10 marzo 2020. Piccola ‘frenata’ per quanto riguarda i contagi. Aumentano le persone guarite.

ROMA – Coronavirus, il bilancio di martedì 10 marzo 2020. Consueto appuntamento con la conferenza stampa nella sede della Protezione Civile per l’aggiornamento sui numeri di questa epidemia. Sembra esserci stata una piccola frenata rispetto alle ultime 48 ore nei contagi ma il commissario Borrelli ha precisato che i dati comunicati dalla Lombardia non sono definitivi.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Coronavirus, il bilancio di martedì 10 marzo 2020

529 contagi nelle ultime 24 ore. E’ questo il numero comunicato dalla Protezione Civile con i positivi che sono saliti a 8.514. Dati che confermano una piccola frenata rispetto alle ultime 48 ore anche se nella giornata di domani ci potrebbe essere un nuovo aumento.

Il commissario Borrelli, infatti, ha comunicato come i numeri della Lombardia non sono definitivi e per questo motivo le ultime cifre saranno riferite nel prossimo bollettino medico. Le buone notizie arrivano anche dai guariti che nell’ultimo giorno sono stati 280 con il numero complessivo salito a 1.004. Continuano, invece, a salire i decessi che nelle ultime 24 ore sono stati 168 con il bilancio complessivo salito a 631. Numeri in continuo aggiornamento con il prossimo punto stampa fissato alle 18 di mercoledì 11 marzo 2020.

Giuseppe Conte
Conte con il commissario Borrelli (fonte foto: https://www.facebook.com/pg/GiuseppeConte64)

Non escluse misure più restrittive

Non sono escluse le misure più restrittive. Il commissario Borrelli, come confermato anche da Palazzo Chigi in una nota, ha confermato che nei prossimi giorni si valuterà la chiusura di negozi e uffici come richiesto dal Centrodestra.

Molto, però, dipenderà dall’aumento dei contagi e fino a questo momento non è stata presa nessuna decisione in merito. Attesa, quindi, per il prossimo bollettino medico atteso per la giornata di mercoledì 11 marzo 2020 con la speranza di avere dei numeri ancora inferiori. Il Governo, comunque, è pronto a delle contromisure in caso di tendenza opposta.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/GiuseppeConte64

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 11-03-2020


Coronavirus, l’autocertificazione: come funziona il modulo ufficiale per gli spostamenti

Parlamento, Claudio Pedrazzini primo positivo al coronavirus