Coronavirus, morto il regista coreano Kim Ki-duk. L’artista si è spento all’età di 59 anni.

JURMALA (LETTONIA) – Coronavirus, morto il regista coreano Kim Ki-duk. L’artista, arrivato in Lettonia nei giorni scorsi per acquistare una casa a Jurmala, è deceduto dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Come riportato dall’AdnKronos, il suo entourage negli ultimi giorni aveva perso i contatti. La famiglia ha preferito mantenere il massimo riserbo sulle condizioni del regista. La notizia della scomparsa, avvenuta all’età di 59 anni, è stata data dai media locali.

Chi era Kim Ki-duk

Nato in Corea del Sud il 20 dicembre 1960, Kim Ki-duk ha frequentato a Seul una scuola professionale per intraprendere una carriera nel settore agricoli. Problemi familiari, però, non gli hanno consentito di finire la scuola e arruolarsinell’esercito.

Un’esperienza che gli ha permesso di avvicinarsi al mondo del cinema. Passione che lo ha portato in Francia per iniziare la sua nuova carriera da regista. L’anno d’oro per lui è stato il 2004 con la vittoria dell’Orso d’Oro per il film La samaritana. Diverse le pellicole girate negli ultimi anni. Una figura importante per il cinema coreano, ma anche internazionale visti i diversi riconoscimenti ottenuto in tutte le manifestazioni del grande schermo.

Cinema
Cinema

Kim Ki-duk morto

Nelle scorse settimane il regista era volato in Lettonia per comprare una casa. Negli ultimi giorni, però, il suo entourage aveva perso i contatti e venerdì 11 dicembre è stato comunicato il suo decesso per complicanze dovute al coronavirus. Un contagio molto probabilmente avvenuto durante la sua trasferta per acquistare l’immobile.

La famiglia ha preferito mantenere il massimo riserbo sul quadro clinico e non si hanno conferme da parte dei parenti del regista. Una scomparsa che lascia un vuoto incolmabile nel mondo del cinema coreano. Ki-duk era una figura di riferimento e la conquista del Leone d’Oro lo ha consacrato anche a livello mondiale.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
coronavirus cronaca Kim Ki-duk

ultimo aggiornamento: 11-12-2020


È stato giustiziato il più giovane condannato a morte degli Stati Uniti

Coronavirus, le nuove regole per chi torna (o arriva) dall’estero. Cosa cambia e cosa bisogna sapere prima di mettersi in viaggio