Coronavirus, si abbassa l'età media dei nuovi positivi
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Coronavirus, si abbassa l’età media dei positivi: sono sempre più giovani

Coronavirus

Coronavirus in Italia, in calo l’età media dei positivi. Gli appelli ai giovani e i rischi legati alla movida ‘imprudente’.

Gli ultimi dati sulla circolazione del coronavirus in Italia mostrano che i nuovi positivi al Covid sono sempre più giovani. Tradotto, si sta abbassando l’età media dei positivi, scesa ora a 43 anni. Un fattore preoccupante se consideriamo i dati di inizio epidemia, quando le vittime erano principalmente persone anziane.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Coronavirus, cala l’età media dei positivi

In Italia non si registra una situazione critica. L’andamento della curva segue sostanzialmente le previsioni. A preoccupare adesso è il senso di responsabilità soprattutto dei più giovani, che si comportano come se l’emergenza fosse ormai definitivamente alle spalle.

Nel fine settimana arrivano puntualmente immagini e video dalle zone della movida, con assembramenti e senza l’uso delle mascherine di sicurezza.

Ovviamente sull’abbassamento dell’età media incidono anche i casi di importazione con cui l’Italia ha dovuto fare i conti nelle ultime settimane.

Coronavirus

L’appello ai giovani

Non è un caso che negli ultimi giorni la media dei positivi sia rapidamente scesa da 47 a 43 anni. Non solo. Sono aumentati in maniera esponenziale anche gli Under 18 che hanno contratto il virus e risultano positivi.

Diverse Regioni e diversi Comuni hanno iniziato una campagna di sensibilizzazione rivolta soprattutto ai più giovani, invitati ad osservare la distanza di sicurezza e ad indossare le mascherine, un appello ribadito nelle ultime ore anche dalla ministra dell’Interno Luciana Lamorgese.

Ovviamente l’intenzione non è quella di vietare o limitare in qualche modo la gestione del tempo libero dei giovani, ma c’è la necessità che questi, come tutti, abbiano bene a mente i rischi di un atteggiamento poco prudente.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2020 15:21

Morto lo scopritore di talenti Sergio Vatta. Lanciò anche Vieri

nl pixel