Coronavirus, 1 gennaio 2021 in zona Rossa: cosa si può fare. È possibile andare a messa? Si può fare attività motoria?

Non è certo di buon augurio, ma non potevamo sperare che la Mezzanotte cambiasse tutto in un istante come per magia, e così il 1 gennaio 2021 l’Italia è in Zona Rossa a causa dell’emergenza coronavirus. Così come previsto dal calendario stilato dal governo. La zona più stringente resterà in vigore fino alla giornata di domenica 3 gennaio, poi riprenderà per altri due giorni, il 5 e il 6 gennaio. Il 4 l’Italia sarà zona arancione.

Cosa si può fare il 1 gennaio 2021: gli spostamenti

Partiamo dalle basi ma anche dalla parte più complessa delle restrizioni, ossia gli spostamenti. Dal 21 dicembre fino al prossimo 6 gennaio sono vietati gli spostamenti tra le Regioni se non per motivi di necessità, lavoro, salute o comunque urgenza.

Come regola generale, in Zona Rossa è possibile uscire di casa solo per motivi di necessità. Il governo, alla luce del periodo delle feste, per garantire un minimo di socialità, ha concesso alcune deroghe.

Durante il periodo delle feste, anche con l’Italia in Zona Rossa, è possibile uscire di casa nel limite massimo di due persone per raggiungere un’abitazione privata, quindi per andare a fare visita ad un amico o ad un parente. Lo spostamento deve avvenire all’interno della stessa regione di residenza. Le due persone che si spostano possono essere accompagnati da figli di età inferiore ai 14 anni o da soggetti non autosufficienti o affetti da disabilità. Nel corso della giornata è possibile effettuare un solo spostamento, a meno che il secondo non serva per fare ritorno alla propria abitazione.

Gli abitanti dei piccoli Comuni (fino a 5.000 abitanti) possono spostarsi in un raggio di 30 chilometri senza però poter raggiungere il capoluogo di provincia. Una deroga per evitare che gli abitanti dei piccoli centri di confine rimanessero isolati.

Carabinieri
Carabinieri

In zona rossa si può fare attività motoria?

In zona Rossa è possibile uscire di casa per svolgere attività motoria nei pressi del proprio domicilio. È possibile inoltre fare attività sportiva individuale, quindi in centri sportivi.

1 gennaio 2021, si può andare a messa?

Dal punto di vista religioso, quella del 1 gennaio è una festa di precetto. Come ogni altro giorno in zona Rossa è possibile uscire di casa per andare a messa.

L’autocertificazione

In zona Rossa tutti gli spostamenti devono essere giustificati con l’autocertificazione, da presentare alle forze dell’ordine in caso di controllo.

I negozi aperti in zona rossa. Il 1 gennaio i supermercati sono aperti?

In zona rossa restano aperti solo quelli che sono considerati negozi in qualche modo essenziali. Parliamo ad esempio di alimentari, farmacie, edicole, tabaccai. Quindi i supermercati nella giornata del 1 gennaio hanno la possibilità di rimanere aperti. Molti però resteranno chiusi per la festa di Capodanno e non per i divieti, quindi. Di seguito la lista dei negozi aperti in zona rossa.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
coronavirus cronaca motori primo piano

ultimo aggiornamento: 01-01-2021


Targa verde per auto elettriche: cos’è e dove si usa?

MotoGP, Alex Marquez: “Per mio fratello Marc da 3 a 6 mesi di stop”